Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Un altro scoglio difficile per il Cavarzere

La squadra veneziana andrà in scena domenica prossima 10 novembre contro il Loreo (Rovigo) per cercare di rimanere vicina alla vetta e dar continuità alla vittoria maturata in casa con la Tagliolese

0
Succede a:
CAVARZERE (Venezia) - La formazione biancoceleste è pronta alla partita che l'attende in trasferta con il Loreo, squadra che non sta vivendo un buon momento e che sta rivoluzionando in parte la rosa, in attesa del mercato invernale alle porte. Da canto suo il Cavarzere sta passando un buon momento, in quanto dopo la batosta di Rovigo, ha subito sollevato la testa e cercato d'ottenere quel risultato che a livello morale è servito per capire quanto importante sia questo gruppo e quanto può dare ancora a questo campionato. 

"Abbiamo fatto una buona partita domenica scorsa ed ora siamo pronti per la partita che ci aspetta in casa di un Loreo nervoso e che farà il massimo per cercare la vittoria, ma noi ci dobbiamo far trovare pronti". Così il mister Roberto Mantoan, che sta dirigendo il gruppo nel miglior modo possibile per portarlo ad una vittoria di spessore anche in questo caso. "Sicuramente abbiamo sentito la sconfitta con il Rovigo, ma al tempo stesso ci siamo subito risollevati vincendo davanti al nostro pubblico contro una buonissima squadra come la Tagliolese". 

Concludendo: "Saranno assenti solo Marco Masiero e Simone Moretto, mentre per il resto ho tutti a disposizione e scenderemo in campo con tanta voglia di portare a casa tre punti che in questo momento ci sarebbero comunque utili". "Siamo sempre più convinti delle nostre potenzialità, delle motivazioni che ci legano e del fatto che questo campionato è veramente tosto, ma noi lo possiamo affrontare nel migliore dei modi". 
 
Articolo di Venerdì 8 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it