Condividi la notizia

A PALAZZO CELIO

I diritti delle donne, il multiculturalismo fa bene o male?

Ciclo di quattro conferenze a Rovigo sul tema della globalizzazione, democrazia e comunicazione. Primo appuntamento con Paola Di Nicola, ordinario di Sociologia, l'8 novembre alle 18

0
Succede a:

ROVIGO - Inizia venerdì 8 novembre 2019, a partire dalle ore 18, per concludersi il 29 novembre 2019, nella sala consigliare della Provincia di Rovigo, via Celio 10, il ciclo di conferenze su “Globalizzazione, democrazia e comunicazione”, realizzato dal Circolo Culturale 2 giugno 1946 in collaborazione con Arci Rovigo e Arci nazionale, nell’ambito dell’iniziativa “Università di Strada. Saranno 4 incontri settimanali con relatori provenienti dal mondo Accademico del Veneto e non solo. 

Il primo incontro, dal titolo “Il multiculturalismo è un bene o un mal per le donne?” vedrà come relatrice Paola Di Nicola, professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, presso l’Università di Verona, e come conduttrice Elena Paolizzi.

Nel più ampio dibattito politico e culturale che si è aperto in occidente sulle lotte per il riconoscimento di diritti specifici a soggetti che appartengono a minoranze (culturali, etniche e di genere) discriminate, una attenzione specifica si deve porre alla donna. Parlare dei diritti delle donne, consente di affrontare il grande dilemma posto dalle lotte per il riconoscimento: rivendicare e difendere i diritti individuali o i diritti collettivi.

Esistono diritti universali o solo diritti specifici di una certa cultura? La portata universale dei diritti umani, così come sono stati interpretati nella società contemporanea occidentale, è messa in discussione dalla necessità di valorizzare le diversità culturali e la pluralità delle coscienze identitarie?

Paola Di Nicola è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, presso l’Università di Verona, Dipartimento di Scienze Umane. Ha condotto molteplici ricerche teoriche ed empiriche sui cambiamenti delle relazioni intime nella società contemporanea, con una particolare attenzione alle relazioni familiari e amicali. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Famiglia: sostantivo plurale.

Articolo di Venerdì 8 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it