Condividi la notizia

VOLLEY

L’obiettivo è fare meglio dello scorso anno

Partono le selezioni per la Rappresentativa femminile della Fipav Rovigo, il percorso coinvolge le nate negli anni 2006/2007 e prevede una prima fase di reclutamento “aperto”

0
Succede a:

ROVIGO - In vista del Trofeo dei territori del Veneto 2020, è partita la fase di reclutamento e selezione delle ragazze nate negli anni 2006/2007 per formare la Rappresentativa territoriale Under 14 femminile di Fipav Rovigo. Il progetto è seguito dallo staff tecnico composto da Paolo Ferrioli e Silvia Magon coadiuvati dal consigliere federale Stefano Luce.

Il percorso coinvolge appunto le nate negli anni 2006/2007 e prevede una prima fase di reclutamento “aperto”, rivolta ad atlete in possesso di qualità fisiche o tecniche segnalate dalle società sportive; seguirà una seconda fase di allenamenti “nominali” per la definizione dei gruppi. L’analisi delle caratteristiche di crescita fisica e atletica e di maturazione di ruolo delle singole atlete sono alla base della scelta del gruppo di lavoro della Selezione femminile Under 14 che parteciperà al Trofeo dei territori del Veneto in data 24-25-26 aprile 2020 a Montegrotto.

Il responsabile tecnico della Selezione femminile è anche per quest’anno l’ex giocatore di serie A Paolo Ferrioli, con il supporto del tecnico federale Silvia Magon. Il primo incontro si è tenuto domenica 27 ottobre al palazzetto dello sport di Lendinara, ospiti della Polisportiva Città di Lendinara, in cui sono state viste una trentina di ragazze, divise in due gruppi. La convocazione successiva ha visto partecipare altrettante ragazze, sempre divise in due gruppi, domenica 3 novembre, al palazzetto dello sport di Villadose, ospiti di Crg Villadose.  Dopo i primi due incontri di selezione aperta sono state ridotte a 48 le ragazze che parteciperanno al prossimo raduno, che si terrà il 17 novembre a Rovigo, ospiti della Polisportiva San Bortolo.

“Siamo partiti con l’obiettivo di formare una Rappresentativa - spiega il consigliere federale Stefano Luce, con delega alla Selezione femminile -  che ci permetta di fare meglio della scorsa stagione all’appuntamento del Trofeo dei territori di fine aprile prossimo, anche se già l’anno scorso abbiamo fatto bene e abbiamo fatto un’ottima impressione a tutti. Aspettiamo di scremare il prima possibile il gruppo per arrivare alla rosa definitiva e lavorare il più possibile come squadra”.

Articolo di Venerdì 8 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it