Condividi la notizia

BASKET PROMOZIONE MASCHILE

Il Cipriani rimane in vetta

Il Rovigo ha vinto la sesta gara di fila battendo il Battaglia Terme 68-52. Bombace è uscito per infortunio, per lui si profila un lungo stop 

0
Succede a:

ROVIGO – Il Cipriani Nuovo Basket Rovigo vince la sesta gara su sei partite disputate, mantenendo la testa della classifica. Ma quanta sofferenza, durata addirittura più di due ore di partita!

Contro Battaglia Terme, i ragazzi di coach Ventura sono decisamente sottotono e, complice una coriacea squadra avversaria, restano sotto per tre quarti di partita. Rovigo inizia col turbo e, grazie ai canestri di Turri, Demartini e Doati si porta sull’8 a 0.

Risponde Battaglia che mette a segno ben quattro “bombe” nel primo quarto, tre delle quali di Bassan, e chiude la prima frazione sopra di 4 lunghezze, lasciando Rovigo con soli 17 punti realizzati. Le Pantere perdono Bombace per infortunio (probabile un lungo stop per l’esterno del Rovigo) e si innervosiscono. Non riescono a giocare di squadra e lasciano troppi buchi in difesa. Battaglia, che si era presentata a Rovigo forte del miglior attacco del campionato, non perdona e sbaglia pochissimo. Il Cipriani, che invece ha la miglior difesa del campionato, non è proprio in partita tanto che resta sotto fino al 7’ dell’ultimo quarto, quando Turri, Tiberio e Demartini suonano la sveglia e, con un incredibile parziale di 18 a 1 nell’ultima frazione di gioco, chiudono il match mantenendo la testa della classifica.

Nel dopo gara, coach Ventura commenta: “Lo abbiamo detto e ridetto: siamo una squadra quando ognuno fa il suo. Questa sera non è andata così. Abbiamo vinto e questo è sicuramente positivo, ma non sono contento nemmeno della disciplina, dove abbiamo fatto un passo indietro. Da lunedì dobbiamo risolvere delle situazioni tecniche e tattiche che con Battaglia non hanno funzionato e, soprattutto, dobbiamo avere la testa alla prossima avversaria, l’Usma (giovedì 14, ore 21:15, ndr), che ha battuto Abano Montegrotto ed è terza in classifica”.

CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO – BATTAGLIA TERME BASKET: 68-52 

ROVIGO: Bombace, Turri 13, Serain, Gobbo 2, Doati 7, Demartini 14, Ferrari 2, Salvà, Diagne 4, Motton, Argenziano, Tiberio 26. All.: Ventura.

BATTAGLIA: Roscioli, Manganello 4, Bassan 17, Momolo, Tarabotti, Zambotto, Fortin 7, Gomiero 13, Zarantonello 5, Brusco 6.

Arbitri: Miglioranza e Bazza.

Note: (parziali 17-21, 29-31, 50-52, 68-52). Fischiato fallo tecnico a Tiberio (Rovigo), Turri (Rovigo) e Gomiero (Battaglia). Fischiato fallo antisportivo a Tarabotti (Battaglia). Uscito per falli Gomiero (Battaglia). Nell’intervallo si è giocata la gara di tiro da metà campo, ma non essendoci stato nessuno vincitore, il cofanetto viaggio non è stato assegnato.

I risultati della sesta giornata del Girone C
Usma Caselle – Basket Abano Montegrotto 69-68
Energy Albignasego – In’s Mercato Basket Arcella 53-58
Cipriani Nuovo Basket Rovigo – Battaglia Terme Basket 68-52
Basket Conselve – Pallacanestro Piovese 49-63
Pallacanestro Noventa – I Frogs 75-74
Basket S. Elena – Credipass Dolo Dolphins 55-59
Don Bosco Padova – Virtus Cave 69-53.

La classifica: Cipriani Nuovo Basket Rovigo 12; Credipass Dolo Dolphins 10; Usma Caselle, Basket Abano Montegrotto e Pallacanestro Noventa 8; Energy Albignasego e Basket S. Elena 6; Basket Conselve, Battaglia Terme Basket e In’s Mercato Basket Arcella 4; Pall. Piovese 6; Don Bosco Arcobaleno 4; I Frogs 2; Virtus Cave Padova 0.

Prossimo turno
Usma Caselle – Cipriani Nuovo Basket Rovigo
Credipass Dolo Dolphins - Battaglia Terme Basket
I Frogs - Energy Albignasego
Pallacanestro Piovese - Pallacanestro Noventa
In’s Mercato Basket Arcella - Don Bosco Padova
Basket Abano Montegrotto - Basket Conselve
Virtus Cave Padova - Basket S. Elena.

Articolo di Sabato 9 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it