Condividi la notizia

FESTA ADRIA

Nelle frazioni di Adria arriva la festa dell'unità d'Italia e delle forze armate

Anche nelle frazioni di Adria (Rovigo) verrà festeggiata la festa dell'unità d'Italia e delle forze armate, dopo che è stata commemorata lunedì scorso 4 novembre

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Si svolgeranno domani, domenica 10 novembre, le cerimonie per la giornata nazionale dell'unità nazionale e delle forze armate nelle frazioni del comune di Adria.

“Ritengo doveroso - commenta il sindaco Omar Barbierato – celebrare anche nelle frazioni la ricorrenza dell'unità nazionale e, soprattutto, le nostre forze armate, perché essi sono i pilastri sulla quale si sorregge il nostro vivere civile, e per rivolgere un ulteriore pensiero ed un ricordo ai tanti che hanno dato la vita, oltre che il loro cuore, per la nostra patria".

Ecco nei dettagli il programma, salvi imprevisti: a Baricetta raduno previsto per le ore 11, con celebrazione della Santa Messa, deposizione di una corona d'alloro al monumento ai caduti e intervento del consigliere delegato di frazione Federico Paralovo. Presenzierà l'associazione Marinai in congedo.

A Bellombra ritrovo previsto invece per le 10.15, e saranno invece presenti il consigliere delegato Graziella Bovolenta e l'associazione Lagunari.

Ore 10.45 invece l'orario previsto per la frazione di Bottrighe, alla presenza del consigliere delegato di frazione Michele Casellato e l'associazione autieri e combattenti e reduci.

A Ca' Emo il ritrovo è previsto per le 11, alla presenza del consigliere Simone Doná e dell'associazione Alpini. 

Alle 9.30, invece, è prevista la celebrazione della Santa Messa nella frazione di Valliera: saranno presenti il consigliere Oriana Trombin e l'associazione Carabinieri, Cavalleria e Guardia di finanza.

9.45  l'orario per la cerimonia nella frazione di Fasana, dove saranno presenti il consigliere Enrico Bonato e l'associazione Alpini. Ore 10 il ritrovo per la frazione di Cavanella Po, e 10.45 per Mazzorno Sinistro: in entrambe le cerimonie saranno presenti il sindaco Omar Barbierato e l'associazione Lagunari.
Articolo di Sabato 9 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it