Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Un gran Loreo con il Cavarzere

La formazione di mister Vio ha dominato la gara contro la compagine veneziana e portato a casa un 5 - 0 meritato sotto ogni punto di vista sul campo di Loreo; intanto Boscolo Zemelo sembra indirizzato verso il trasferimento verso Rovigo o Cavarzere

0
Succede a:
LOREO (Rovigo) - Il Loreo vince contro il Cavarzere 5 - 0 e continua la sua corsa alle prime posizioni della classifica. Una partita praticamente dominata dalla compagine di casa, che fino alla fine poteva arrotondare ancora di più il risultato finale, grazie ai propri giocatori di punta. Nordio e D'Ambrosio fuori rosa, oltre al Boscolo Zemelo in panchina per scelta tecnica e Vetrano, Padovan e Babetto infortunati, nonostante questo la differenza si è fatta sentire tra le due compagini. 

"Questa settimana ci siamo allenati bene e abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi". Così il vicepresidente del Loreo Cesare Mirto, che commenta poi: "Durante la partita siamo stati cinici, con un Neodo veramente ispirato e che ha fatto da subito la differenza". "Il Cavarzere non lo abbiamo fatto giocare, inoltre potevamo vincere anche con un maggiore scarto e abbiamo sbagliato tanto".

Concludendo: "Il centrocampo è stato perfetto e adesso ci prepariamo alla partita con l?union Vis, squadra arcigna e che non sarà affatto semplice da battere, ma noi ci proveremo fino in fondo perchè dobbiamo ripartire e risalire nel migliore dei modi".  

Durante la partita di domenica scorsa è rimasto in panchina l'attaccante Boscolo Zemelo. Un'assenza importante per il Loreo sul campo, ma sembra che l'attaccante chioggiotto sembra in partenza, direzione Rovigo o Cavarzere.

Articolo di Martedì 12 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it