Condividi la notizia

CALCIO PROMOZIONE

Scardovari pronto per i quarti di finale del Trofeo Veneto di Promozione

I pescatori scenderanno in campo mercoledì 13 novembre a Scardovari (Rovigo) alle ore 20.30 contro il Conegliano per cercare di portare a casa un'altra storica vittoria

0
Succede a:
SCARDOVARI (Rovigo) - Dopo lo 0 - 0 rimediato domenica scorsa contro l'Azzurra Due Carrare, la compagine portotollese si prepara alla sfida dei quarti di finale del Trofeo Veneto di Promozione con il Conegliano, squadra trevigiana che ha sempre fatto bene in questa categoria. 

Una partita che arriva successivamente al pareggio rimediato domenica contro l'Azzurra Due Carrare, anche se la stessa formazione polesana ha dato dimostrazione di meritare ben altro, vista la mole di gioco che ha espresso duranta tutta la partita. A fine gara è il mister Fabrizio Zuccarin che specifica: "Abbiamo fatto un’ottima partita dal primo all’ultimo minuto contro il Due Carrare, concentrati e attenti, senza mai concedere tiri in porta e cercando fino alla fine di arrivare al vantaggio".

Proseguendo: "In ogni caso, anche se il risultato non ci da ragione, siamo riusciti a voltare pagina in confronto alla prestazione con il Porto Viro. Purtroppo abbiamo giocato in dieci uomini durante tutto il secondo tempo perché Gherardi forse ha detto una parola di troppo al direttore di gara".

Concludendo: "Ho lasciato comunque sia Sambo che Bellemo in campo per cercare d'arrivare alla vittoria, quindi non ho risparmiato nulla". "Per mercoledì sera non avrò Crepaldi fuori per squalifica, mentre Boscolo Schila deve ancora recuperare al meglio, infine Bellemo sarà forse". "Conegliano ha vari giocatori di valore con un attaccante in dobbiamo cifra, ma se raggiungiamo la semifinale sarebbe già storia per la nostra formazione".

Articolo di Martedì 12 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it