Condividi la notizia

RUGBY PERONI TOP12

Brunello squalificato 3 mesi, Cioffi tre settimane

La sfida infinita arriva davanti al Giudice sportivo. Citazione del Calvisano contro un giocatore della FemiCz Rovigo, tecnico campione d’Italia inibito per tre mesi, Massimo Cioffi per tre settimane

0
Succede a:
A sinistra Brunello, a destra Cioffi, sullo sfondo l'arbitro Liperini

ROVIGO - FemiCz Rovigo - Kawasaki Rugby Calvisano non è finita all’80’, ma continua anche dopo il risultato ottenuto sul campo (21-14) LEGGI ARTICOLO.

Il risultato è stato omologato, ma c’è diverso materiale per il Giudice sportivo. Nel finale di gara si sono surriscaldati gli animi, qualche “scambio d’opinione” tra Vian e Venditti, cose che succedono. Nel parapiglia generale Liperini ha cercato di limitare i danni, dopo un paio di minuti è ritornata la calma.

Alla fine ci ha rimesso Massimo Cioffi, il tre-quarti ala della FemiCz Rovigo è stato squalificato per tre settimane fino al 30 novembre compreso, ma potrà giocare contro il San Donà il 1 dicembre alla ripresa del campionato di Top12.

E’ andata molto peggio per Massimo Brunello, coach polesano del Calvisano. L’arbitro Liperini di Livorno non ha gradito qualche frase di troppo, “Offese all’arbitro” due mesi di interdizione per il coach del Kawasaki, che però dovrà rimanere in tribuna per un mese in più (totale squalifica 3 mesi, ndr), perchè è recidivo.

Ma non è finita. Il Calvisano ha citato un giocatore della FemiCz Rovigo, una pendenza che verrà discussa giovedì 21 novembre dal Giudice sportivo “Presunto illecito tecnico avvenuto durante la partita e non rilevato dal direttore di gara sig. Matteo Liperini, nei confronti di un giocatore della Kawasaki Rugby Calvisano; verificato che l’istanza riguarda esclusivamente “illeciti tecnici”, omologa la gara con il risultato conseguito sul campo e si riserva di adottare i provvedimenti disciplinari sugli “illeciti tecnici” oggetto dell’istanza, all’esito dell’istruttoria tutt’ora pendente, con esclusione dei provvedimenti adottati dall’arbitro”.

 

Articolo di Giovedì 14 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it