Condividi la notizia

SPORT E INCLUSIONE

Un progetto importante perchè nessuno sia escluso 

Il Comune di Occhiobello (Rovigo) partecipa a un bando della fondazione Cariparo per rinnovare il parco King

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (RO) - Attività motorie, sport e accessibilità. Il Comune di Occhiobello partecipa al bando della fondazione Cariparo ‘work in sport’ presentando un progetto che riguarda una piastra sportiva all’aperto in via King, dove già è presente un campetto da calcio e un anello – pista di pattinaggio.

La giunta ha approvato lo studio di fattibilità economica e il progetto definitivo che andrebbe a inserire nuove attrezzature sportive inclusive, fruibili quindi anche da utenti disabili, pavimentazioni finalizzate alla maggiore sicurezza e miglioramento dell’accessibilità dell’intera piastra sia dal lato stradale sia dalla palestra comunale, un parcheggio riservato a utenti disabili e la manutenzione del campo da calcetto (diserbo e semina) esistente nella zona centrale.

Per l’intervento è prevista una spesa di 68mila euro, di cui 45mila di finanziamento della fondazione Cariparo e 23mila che saranno inseriti nel bilancio di previsione 2020, a ottenimento del contributo.

“Partecipiamo al bando – spiega l’assessore ai lavori pubblici Silvia Fuso – perché il complesso scolastico e sportivo potrà fare un salto di qualità offrendo spazi per l’inclusione a disposizione di tutta la comunità grazie alla manutenzione e al rinnovamento dell’area esistente”.

Il progetto prevede, quindi, l’abbattimento delle barriere architettoniche per gli accessi al complesso tramite nuove pavimentazioni negli ingressi alle scuole, palestra e parcheggio del parco pubblico. Saranno, inoltre, inserite attrezzature per attività sportiva all’aperto con particolare attenzione agli utenti con disabilità motorie.

Articolo di Venerdì 15 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it