Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

L'Adriese andrà in scena al Gabbiano per il primo posto in classifica

La formazione granata (Rovigo) con più di qualche defezione, ma con il nuovo arrivato Capitanio, è pronta a scendere in campo a Campodarsego per vincere e arrivare alla vetta della classifica insieme proprio alla squadra padovana

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - C'è attesa per questo big match del girone C di serie D che si giocherà al Gabbiano di Campodarsego alle ore 14.30 di domenica 17 novembre. Una sfida, quella tra i biancorossi e l'Adriese che è stata già proposta a metà ottobre in occasione della Coppa Italia con la formazione padovana che ha avuto la meglio per 2 - 1. A questo punto tutto è possibile, ma è anche vero la compagine etrusca ha non pochi assenti in rosa e questo potrebbe pesare non poco su questa gara. 

Nello specifico, oltre ai già più volte citati Pagan e Meneghello, si è aggiunto Tagliapietra che deve rifarsi il crociato, Nobile che non è in piena forma e l'ultima giornata di squalifica di Scarparo. Insomma, una serie di situazioni di non poco conto, dove effettivamente servirà tutta la forza di questa rosa per rimpiazzarle. A questo punto è probabile che la formazione a scendere in campo sarà composta da: Cabras in porta, Vecchi e Mantovani laterali, mentre Boscolo Berto e Capitanio centrali; Lala e Lo Sicco mediani, mentre dietro ad Aliù ci saranno Lauria, Beltrame e Padiani. 

"La classifica, la storia e le prestazioni di questo Campodarsego parlano da sole, per cui è chiaro che non sarà una sfida facile, ma al tempo stesso sono convinto che di sfide difficili ne abbiamo già affrontate e questa non è la prima, anzi, per cui anche in questo caso dovremo dare il massimo dal primo minuto". Così il mister Luca Tiozzo, che commenta poi: "Nella partita di Coppa Italia abbiamo fatto due grossi errori che dovevamo evitare, per cui questa volta non dobbiamo più farli e bisogna cercare, fin da subito, di far vedere il nostro gioco". 

"Vorrei sottolineare la preparazione di allenatori come Andreucci, che possono cambiare la partita in corso e che ovviamente sono un valore aggiunto alla squadra". "Dispiace aver tanti infortunati, perchè sono meno frecce al mio arco, ma potremo ugualmente contare sulla forza di tutti coloro che scenderanno in campo per cercare di vincere". 

Concludendo: "Sono convinto che abbiamo tutte le possibilità per vincere, non firmerei mai per un pareggio perchè andiamo là per essere protagonisti con tutta la nostra forza e determinazione". 

Classifica 
CAMPODARS. 28
ADRIESE 25
CARTIGLIANO 25
LUPARENSE 21
U.C.CHIOGGIA 21
LEGNAGO 21
CJARLINS M. 21
MESTRE 20
U.FELTRE 20
CHIONS 19
AMBROSIANA 18
CALDIERO 17
ESTE 16
BELLUNO 15
MONTEBELL. 14
DELTA 14
VILLAFRANCA 12
TAMAI 7
VIGASIO 7
SAN LUIGI 6

Prossimo turno
AMBROSIANA - CALDIERO
DELTA - FELTRE 
CAMPODARSEGO - ADRIESE
CJARLINS - VILLAFRANCA
LUPARENSE - LEGNAGO
SAN LUIGI - MESTRE 
TAMAI - MONTEBELLUNA
UNION CLODIENSE - CHIONS
VIGASIO - ESTE


 
Articolo di Sabato 16 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it