Condividi la notizia

ECONOMIA

Dopo tre anni di lavoro lo stabilimento è pronto 

A Castelnovo Bariano (Rovigo) inaugurato il nuovo stabilimento Mvm Srl, sito in via Colombano. Occupa 20 dipendenti, soddisfatto ed orgoglioso il sindaco Massimo Biancardi

0
Succede a:

CASTELNOVO BARIANO (RO) - Sabato mattina 16 novembre scorso taglio del nastro inaugurale del nuovo stabilimento Mvm Srl, sito in via Colombano, vicino alla strada regionale 492 e  all'area produttiva castelnovese.

Presenti le maestranze, i titolari, i dirigenti, le autorità civili e religiose, cittadini. L'epilogo con un rinfresco. Il general manager Orlando Verzola ha riassunto i dati aziendali. Mvm Srl è una delle nuove realtà del gruppo Wam, azienda italiana fondata e presieduta da Vainer Marchesini, avendo sede a Ponte Motta di Cavezzo (Modena). La Wamgroup è leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di apparecchiature e componenti per impianti di movimentazione e trattamento di materiali alla rinfusa. Wamgroup  è una realtà produttiva di grande spessore che nel 2018 ha festeggiato i 50 anni di attività. Nel complesso il gruppo conta 20 consociate nel mondo di cui 7  in Italia, 60 aziende commerciali in 5 continenti, 202 brevetti dal 1978 ad oggi”. Adesso qui a Castelnovo Bariano ci sono una ventina di dipendenti che arriveranno ad oltre 40. Se il mercato tirerà, c'è spazio aziendale per il raddoppiare.

Il sindaco Massimo Biancardi si è dichiarato ”Orgoglioso di questo nuovo gioiello produttivo che andiamo ora ad inaugurare! Ciò nell'interesse del nostro Comune e del territorio, la terza realtà industriale dopo la massese Cargill e la bergantinese Bormioli. Sono in carica dal 2009 ed è la prima volta dal 1945 ad oggi che si insedia qui una fabbrica così importante, questo per una bella sinergia tra l'amministrazione che rappresento, i titolari di Wamgroup e il concittadino Orlando Verzola, avendo tutti noi superato agevolmente le incombenze burocratiche”.

Marcello Marchesini ha ringraziato per la loro presenza “il general manager Orlando Verzola, il sindaco Massimo Biancardi, il parroco don Graziano Giuriati, il capitano Andrea Pezzo comandante della compagnia Carabinieri di Castelmassa. Dopo quasi 3 anni di lavoro abbiamo finalmente terminato questo nuovo stabilimento, fortemente strategico all'interno di Wamgroup. Il processo di industrializzazione che abbiamo perseguito nel tempo, sia in termini organizzativi che in linee produttive, ci precludeva alcune importanti opportunità. Vista la lunga esperienza maturata da Orlando Verzola e dalle maestranze di sua conoscenza, abbiamo pensato di cogliere questa opportunità attraverso una realtà snella e flessibile. Allora è iniziata la definizione di tale progetto sino ad arrivare alla realizzazione di questo fabbricato moderno ed efficiente. A tal propositi colgo l'occasione per un sentito ringraziamento a Roberto Marchesini, mio cugino, che insieme ai suoi collaboratori, gli ingegneri Alberto Regattieri, Luca Scarduelli e Matteo Roversi,  ne ha gestito la realizzazione. Sicuramente questo nuovo stabilimento sarà occasione di sviluppo per Wamgroup e per tutta la comunità locale”.

Don Graziano Giuriati ha benedetto la nuova fabbrica castelnovese, poi il classico taglio del nastro.

Articolo di Sabato 16 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it