Condividi la notizia

EVENTO

Esempio di carriera e professionalità per le donne e le nuove generazioni

Sarà il Prefetto di Rovigo, Maddalena De Luca, a raccontare la sua storia a Fratta Polesine (Rovigo), in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne

0
Succede a:

FRATTA POLESINE (RO) - Il Comune di Fratta Polesine e la CoMmissione Pari Opportunità, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, promuovono giovedì 21 novembre, alle ore 21, alla sala civica, una conversazione con il Prefetto di Rovigo, Maddalena De Luca.

Quest'anno la città di Fratta Polesine ha deciso di invitare il Prefetto Maddalena De Luca, quale esempio stimolante di carriera e professionalità per le donne e le nuove generazioni. La serata si articolerà su due momenti: in primis, la dottoressa De Luca racconterà la sua storia di donna in carriera, dalle difficoltà incontrate durante il percorso lavorativo, alle modalità adottate per superarle ed affrontarle. 

L'obiettivo è di offrire input positivi alle donne che affrontano il mondo del lavoro, molto cambiato rispetto al passato, ma ancora lontano dall'equo compenso con il mondo maschile.

Nella seconda parte della serata si parlerà di come lo Stato previene, contrasta e tutela le donne vittime di violenza valutando insieme al Prefetto quali strumenti, percorsi e opportunità possono arginare questo grave problema sociale. Modererà la serata la giornalista Alice Sponton. 

Il Comune di Fratta aderisce alla campagna internazionale ‘Orange the World’ promossa da UNWomen contro la violenza sulle donne e illuminerà di arancione il monumento dedicato ai Carbonari in piazza Martiri 1821 in collaborazione con il Club Soroptimist di Rovigo.

Articolo di Sabato 16 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it