Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Cavagnis: "Saremo comunque protagonisti di questo campionato"

Il direttore tecnico dell'Adriese (Rovigo) Alberto Cavagnis spiega le sue impressioni sulla partita persa per 2 - 1 contro il Campodarsego, facendo presente che comunque la formazione padovana è di grande qualità

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Terza sconfitta in campionato per l'Adriese di mister Luca Tiozzo, che contro il Campodarsego espime un buon gioco nel primo tempo, per essere poi surclassata nella seconda parte di gara, con la squadra padovana che mantiene il possesso della palla, costringendo la compagine granata a difendere e ripartire con lanci lunghi che dovevano andare a servire Aliù e Florian, che in qualche occasione hanno fatto fatica a capirsi e coordinarsi tra di loro. 

Nel post partita spunta sempre l'ottimismo del direttore tecnico Alberto Cavagnis: "Nel primo tempo è stata una partita equilibrato, mentre nella seconda parte di gioco la penso come il mister, in quanto si sperava in una piccola reazione da parte della squadra, che purtroppo non è arrivata". "Il Campodarsego è un'ottima strada e lo ha dimostrato sul campo, ma allo stesso tempo credo che saremo comunque protagonisti fino alla fine del campionato, dato che i punti a disposizione sono ancora tanti in questa stagione e ci sono tutte le possibilità per fare bene". 

Concludendo: "Poche squadre hanno la nostra filosofia di gioco e se avessimo giocato come sappiamo fare, magari il risultato sarebbe stato ben diverso". "Adesso andiamo avanti e pensiamo alla prossima partita di campionato". 
Articolo di Lunedì 18 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it