Condividi la notizia

LETTERE

Lettera aperta alla Presidente Casellati per i Vigili del fuoco

Il polesano Natalino Stocco si rivolge a Maria Elisabetta Alberti Casellati in visita a Rovigo per l'inaugurazione della sede di Giurisprudenza a Palazzo Angeli per inserire maggiori fondi in Finanziaria per i Vigili del fuoco

0
Il polesano Natalino Stocco, ex imprenditore nativo della provincia di Rovigo nel ramo del materiale antinfortunistico per le forze di polizia e per il corpo nazionale dei Vigili del fuoco, oggi residente in Molise, a Tufara di Campobasso, si rivolge alla presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati in visita a Rovigo per l'inaugurazione della sede di Giurisprudenza a Palazzo Angeli (LEGGI ARTICOLO).

Egregio Presidente del Senato,
onorevole Maria Elisabetta Alberti Casellati, Le chiedo con urgenza che nella prossima Finanziaria del Governo nazionale 5 Stelle - Pd vengano messi in bilancio fondi economici per il potenziamento del corpo nazionale dei Vigili del fuoco presenti sul territorio nazionale attraverso il numero di emergenza 115.

Signor Presidente Vi ricordate dei Vigili del fuoco quando ce n'è bisogno nelle varie calamità ed emergenze nazionali, poi a riflettori spenti, ci si dimentica di questa importante struttura di protezione civile emergenziale. I Vigili del fuoco chiedono equiparamento economico alle altre forze di polizia presenti sul territorio nazionale (LEGGI ARTICOLO), automezzi di ultima generazione, soccorso tecnico urgente e l'assunzione di nuovi operativi da inviare ai Comandi provinciali esistenti sul territorio.
Articolo di Lunedì 18 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Rubriche

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it