Condividi la notizia

IL GIALLO

Scomparsa nel nulla, Samira El Attar non si trova

E’ sparita dal 21 ottobre dalla propria abitazione di Stanghella (Padova), le indagini sono coordinate dalla Procura di Rovigo, Carabinieri, Protezione civile, e perfino la trasmissione Chi l’ha visto stanno cercando Samira El Attar

0
Succede a:

STANGHELLA (PD) - I Ris di Parma, la protezione civile, l’intera compagnia dei Carabinieri di Este, la trasmissione Chi l’ha visto, da lunedì 21 ottobre stanno cercando Samira El Attar, mamma 43enne residente a Stanghella (Padova). E’ quasi passato un mese, e a parte delle tracce di sangue all’esterno dell’abitazione, un rapporto di coppia con il marito che si è scoperto essere parecchio tormentato, il nulla.

Alle 8 e 45 era uscita con la sua bicicletta per portare la bambina all’asilo, poi rientra a casa e riesce, sempre in bicicletta. Cellulare spento, nessuna traccia, bicicletta scomparsa, ricerche lungo i corsi d’acqua che non hanno dato esito, nemmeno il cadavere ritrovato ad Albarella (Rovigo) domenica 18 novembre ha fato delle risposte. Il corpo trovato dai Vigili del fuoco e restituito dal mare è di Valentina Trolese di Campolongo Maggiore (Venezia) (LEGGI ARTICOLO) .

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Rovigo, ma dopo la bellezza di 30 giorni non ci sono ancora risposte. Samira El Attar è scomparsa nel nulla.

Articolo di Martedì 19 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it