Condividi la notizia

VOLLEY MASCHILE

Tumbo lotta ad armi pari contro la più blasonata squadra padovana

Il Tumbo Rovigo U15 ha perso a testa alta contro il Silvolley 0-3 (parziali 11-25; 21-25; 22-25)

0
Succede a:

ROVIGO - Domenica 17 Novembre presso la palestra comunale Riccoboni di Rovigo si è svolta la seconda giornata del campionato under 15 maschile di Padova e Rovigo. Il match ha visto i padroni di casa del Tumbo contrapposti alla compagine altopadovana del SilVolley. I padroni di casa, in maglia giallonera reduci dalla precedente sconfitta di Pontelongo, sono stati sconfitti con un 3-0 nonostante per lunghi tratti della partita hanno lottato ad armi pari contro la più blasonata formazione ospite.

Andando alla cronaca del match, l’inizio di gara vedeva gli ospiti ingranare subito la quarta e dal momentaneo 2-0 per Tumbo si passava immediatamente sul 2-9; la serie negativa dei gialloneri di casa dava maggiore sicurezza alla formazione ospite che ogni cambiopalla replicava con delle mini serie positive che finivano per dilatare il vantaggio e il parziale si chiudeva con un netto 11-25.

Il secondo parziale sembrava ripercorrere la stessa trama del precedente e sul 2-3 il numero 7 padovano Barolo inanellava una serie di ace e altre battute che mettevano in difficoltà la ricezione del sestetto rodigino portando in un batter d’occhio il parziale sul 13-2; a nulla serviva il primo time-out del Mister rodigino Brancalion. Tumbo dopo una serie di cambi palla reciproci accorciava parzialmente lo svantaggio portandosi prima sul 8-15 e poi sul 13-16 con una serie di attacchi vincenti e sfruttando il turno di battuta di Ramazzina. Nonostante la combattività ritrovata da Tumbo che si portava prima sul 16-18 e poi sul 18-20, la resistenza degli ospiti non crollava e piazzavano l’affondo decisivo portandosi prima sul 18-23 e successivamente chiudevano il parziale sul 21-25.

Tumbo iniziava il terzo parziale operando una sostituzione e schierando Saladino al posto di Dissette. Il terzo e decisivo set era combattuto ad armi pari dalle due formazioni che procedevano punto a punto fino al 5-5; da qui, Tumbo trova maggior continuità al servizio, una ricezione più “pulita” e qualche tocco al muro che consentiva di poter reggere il confronto ed ottenere un mini break portando il parziale sul 12-10; il vantaggio seppur minimo veniva conservato dal sestetto rodigino fino al 15-13, momento in cui gli ospiti sfruttano un passaggio a vuoto dei locali ribaltando il punteggio e arrivando al 15-17. Tumbo dopo il time-out rialzava la testa e con il servizio di Barbin si riportava in vantaggio sul 20-18, conservato fino al 22-20. Tuttavia, riconquistato il servizio su errore di Saladino (22-21), la maggiore esperienza permetteva alla formazione ospite di siglare 4 punti consecutivi e chiudere il set sul 22-25 e l’incontro.

La terza giornata di campionato vedrà domenica 24 Novembre Tumbo affrontare in trasferta la formazione padovana dell’Ideaelettronica.

TORNEO INTERTERRITORIALE FIPAV PD-RO – VOLLEY UNDER 15 MASCHILE
ROVIGO (RO), 17/11/2019
TUMBO – ASD SILVOLLEY 0-3 (parziali 11-25 ; 21-25 ; 22-25)
TUMBO: Ferrara Giuseppe, Barbin Andrea, Saladino Lorenzo, Soave Davide, Gasparetto Mattia, Dissette Enrico, Ramazzina Alessandro, Scattoli Nicola (cap.). All. Brancalion Renzo.

ASD SILVOLLEY: Biheller T., Biliato E. (cap.), De Franceschi F., Sacchetto L., Barolo F., Scattolon T., Antonello A., Meteope E. (L). All. Tonazzo

Articolo di Martedì 19 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it