Condividi la notizia

EVENTO

Un incontro per fermare la violenza sulle donne

Femminicidio, ma non solo, Fratelli d’Italia organizza ad Adria (Rovigo) un confronto su un tema sempre di attualità, la violenza sulle donne. Appuntamento venerdì 22 novembre alle ore 18.45, nella “Casa delle Associazioni” 

0
Succede a:

ADRIA (RO) - Fratelli d’Italia organizza ad Adria (Rovigo) un incontro per affrontare il tema del femminicidio e della violenza sulle donne. Argomento drammaticamente di attualità nella città etrusca, il 17 ottobre è morta Giulia Lazzari, ad ucciderla il marito (LEGGI ARTICOLO) una storia che ha colpito non solo il Polesine.

Modererà l’incontro il senatore Bartolomeo Amidei, presidente e coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Rovigo, dopo i saluti iniziali di Daniele Ceccarello, coordinatore provinciale Fratelli d’Italia Rovigo, Omar Barbierato, sindaco della città di Adria, e Giorgia Furlanetto, consigliere comunale di Adria Fratelli d’Italia, interverranno il professor Daniele Trabucco, associato di Diritto Costituzionale Italiano e Comparato presso Libera Accademia degli Studi di Bellinzona/UNIB (Svizzera) – Centro Studi Superiori INDEF, l’avvocato Francesco Trapella titolare del Laboratorio “Strumenti per il contrasto alla violenza di genere” e Dottore di ricerca. Intervento conclusivo affidato all’onorevole Elisabetta Gardini, Commissario Provinciale Fratelli d’Italia Padova.

L’appuntamento è in via Dante, 13 ad Adria, presso “Casa delle Associazioni” (vicino a Ragioneria/Liceo Classico), Venerdì 22 novembre alle ore 18.45, il titolo del convegno è eloquente “Violenza sulle donne: stop! Testimonianze, aspetti giuridici, proposte”.

Articolo di Mercoledì 20 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it