Condividi la notizia

SICUREZZA

Un passo avanti sul controllo del territorio 

A Porto Viro (Rovigo) 95 nuove telecamere e sei varchi per avere un completo controllo del territorio. La Regione Veneto sul progetto PolesineSicuro ha stanziato oltre 1 milione di euro

0
Succede a:

PORTO VIRO (RO) - Giovedì 21 novembre c'è stata la presentazione del nuovo sistema di videosorveglianza di Porto Viro: le 35 telecamere (un po' datate) della città sono state sostituite con 95 ultra moderne e 6 varchi. 

In questo modo sarà possibile avere un completo controllo del territorio: “queste telecamere leggono le targhe ed individuano coloro che non hanno pagato l'assicurazione - sottolinea l’assessore regionale Cristiano Corazzari - coloro che non hanno fatto la revisione ed individuano le auto oggetto di furto, oltre a presidiare tutta Porto Viro”. 

“Questo progetto si integra con uno molto più ampio che comprende tutta la nostra Provincia: il progetto "PolesineSicuro" per cui la Regione Veneto - conclude Corazzari -ha stanziato un milione e 200mila euro. Per me la sicurezza è assolutamente una priorità”.

 

Articolo di Giovedì 21 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it