Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Polesine Camerini a Costa di Rovigo decimato

La formazione di Porto Tolle (Rovigo) ha ben sette titolari fuori e si presenterà con il Canalbianco parecchio rimaneggiata, per cui non sarà per nulla una trasferta facile per questa compagine

0
Succede a:
POLESINE CAMERINI (Rovigo) - Potrebbe sembrare una trasferta facile per la corazzata del Polesine Camerini, ma il Canalbianco ha saputo trovare dei pareggi di spessore soprattutto contro compagini come Villanovese e Altopolesine, in aggiunta la stessa compagine neroverde è in seria difficoltà per via delle assenze. Nello specifico al mister Andrea Piobo mancheranno Paganin e Codignolainfortunati fino a gennaio, Ferroni e Fabbris che ne avranno per qualche settimana e Gennaro, Paganin e Bertaglia squalificati. 

Insomma, una situazione veramente complicata, ma è lo stesso allenatore che rassicura: "Andremo a giocare con tutta la voglia di vincere possibile, consapevoli che non sarà assolutamente una partita semplice e che fino alla fine dovremo dare il massimo per metterli in difficoltà". Proseguendo: "Purtroppo aver sette titolari fuori non è assolutamente una bella situazione, ma dobbiamo lavorare con quello che abbiamo e dare sempre il meglio di noi". "Ci troveremo contro una squadra di tutto rispetto, ma che dobbiamo battere e portare a casa i tre punti". 

Concludendo: "Diciamo che la sfida contro la Villanovese per nostra fortuna non è stata disputata, perchè in una situazione simile avremo fatto veramente tanta fatica". "In ogni caso non dobbiamo sottovalutare nessuno e scendere in campo con la determinazione giusta per portare a casa i tre punti, soprattutto per il fatto che ci sono due big match importanti come Crespino - Ca' Emo e Papozze - Beverare". 
Articolo di Venerdì 22 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it