Condividi la notizia

INCIDENTE

E' una dottoressa dell'Ulss5 polesana la vittima della tragedia in autostrada. Daniela Martini si occupava dei malati di Alzheimer

Lavorava per l’Ospedale di Rovigo e l’Ulss 5 Polesana la psicologa deceduta nel terribile sinistro in A13. Daniela Martini è morta sul colpo schiacciata da due camion venerdì 22 novembre 

0
Succede a:

PADOVA - Daniela Martini, 49 anni, vicentina di Longare, psicologa con incarico professionale all’Ulss 5 Polesana di Rovigo, è la vittima del terribile incidente avvenuto venerdì 22 novembre mattina in Autostrada, nel territorio di Vigonza, all'altezza dello svincolo Sud dell'autostrada A4, verso la A13, in direzione Bologna.  (LEGGI ARTICOLO).

Nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi non c'è stato nulla da fare per la donna che era alla guida dell'automobile rimasta schiacciata tra due camion. Sul posto Vigili del fuoco, Polstrada e personale del Suem 118, illesi i due camionisti. L’Autostrada è stata chiusa per diverse ore per consentire il lavoro dei soccorritori.

L’Ulss 5 Polesana piange l’ennesima collaboratrice, una tragedia che ha scosso colleghi e tutti quelli che l’hanno conosciuta. Si occupava di sostegno ai malati di Alzheimer, un compito difficile che svolgeva con competenza ed amore.

“L’Azienda Ulss 5, con grande tristezza, ricorda Daniela Martini, professionista di grande sensibilità, scomparsa nel drammatico incidente stradale di venerdì 22 novembre 2019.  Condividiamo, quindi, per averla oggi e sempre nel nostro cuore, il suo grande impegno professionale in Azienda, proprio  che un fato avverso  ha voluto portarle  via insieme alla vita. Vogliamo ricordarla così, una professionista innamorata del suo lavoro e dei suo pazienti; una persona determinata, di poche parole ma sempre incisiva, corretta, di particolare dolcezza e abnegazione. A tutti i suoi cari vanno le più sentite condoglianze della Direzione strategica, dei suoi colleghi e di tutta l’Ulss5”.

Articolo di Venerdì 22 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it