Condividi la notizia

DIRITTI ESCLUSIVI DI PESCA

Martella: "Martedì al ministero dell'agricoltura si parlerà di diritti esclusivi di pesca"

Andrea Martella sottolinea l'importanza di avere un clima di stabilizzazione per investire sul futuro per le attività della sacca di Scardovari (Rovigo), per questo già martedì ci sarà un incontro al ministero dell'agricoltura sui diritti esclusivi

0
Succede a:
SCARDOVARI (Rovigo) - Durante la visita del sottosegretario Andrea Martella alla sacca di Scardovari nel pomeriggio di venerdì 22 novembre non si è parlato solo dell'aiuto del governo dopo il disastro della scorsa settimana, ma anche di diritti esclusivi di pesca, soprattutto dopo le preoccupazioni emerse in questi giorni (LEGGI ARTICOLO) in seguito alla sentenza del Consiglio di Stato avverso un comune ligure che aveva concesso la proroga automatica a 15 anni al "vecchio" concessionario senza indire bando di gara ad evidenza pubblica.


"Dobbiamo definire in maniera decisiva il tema dei diritti esclusivi di pesca". Così proprio Martella che dichiara poi: "Si tratta di trovare la via legislativa per fare chiarezza e conferire al consorzio questi diritti; martedì ci sarà una riunione al ministero dell'agricolutra per affrontare la questione; per questo motivo siamo uniti come governo per seguire la situazione e non tralasciarla asslutamente". 

"La ripartenza dell'attività deve avvenire in un clima di stabilizzazione, di prospettiva, per sapere cosa di fa e per quanto tempo lo si fa; questo perchè senza sicurezza del futuro non si possono fare investimenti".
Articolo di Venerdì 22 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it