Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Il Delta si rialza col Tamai

Un gol di Malagò e un rigore di Pasi portano i tre punti a Porto Tolle (Rovigo) e danno prova che questa formazione può veramente fare la differenza; una prestazione di qualità dopo i due pareggi consecutivi che da buone speranze per il futuro

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) – Grande vittoria per il Delta Porto Tolle che dopo quattro gare torna a trionfare con ampio merito su un campo tempestato dall'acqua di un maltempo che ha messo in difficoltà tutto il Polesine. Una prestazione di livello per i ragazzi di mister Andrea Pagan, che fino alla fine non mollano e guadagnano tre punti d'oro per la classifica. 

Da segnalare che entrambe le squadre si sono disegnate un segno rosso sul viso a sostegno della giornata contro la violenza sulle donne. 

Bello scambio al 3’ tra Rosso e Sarr con il primo che da appena fuori area prova a concludere con una potente diagonale, ma la sfera esce a fil di palo. Occasionissima per il Tamai al 5’ con una punizione tirata da Trento che s'infrange sul palo esterno e finisce sul fondo, ma con Bala che era pronto a deviare. 



Al 10’ Telesi dalla destra prova il cross che alla fine si trasforma quasi in un pallonetto, con la sfera che esce di poco sopra la traversa. Partita spigolosa con le squadre che fanno fatica ad allungarsi e il gioco che rimane contratto e sviluppato a centrocampo. 

Doppio angolo per il Delta Porto Tolle al 42’ ma la sfera non arriva a nessuno dei giocatori deltini, passano tre minuti e sempre su angolo Mboup prova a saltare più alto di tutti, con la sfera che finisce altissima sopra la traversa. Primo tempo con poche occasioni e quasi senza emozioni. 

Seconda frazione di gioco che ricomincia con il Delta che spinge per arrivare al vantaggio, con Malagò che la mette dentro per Telesi, che la tocca debolmente e Pirana la blocca facilmente. 

Delta Porto Tolle in vantaggio al 6’ con Malagò. Quest’ultimo s'intrufola in mezzo alla difesa, vince due contrasti e si presenta davanti a Pirana, battendolo sulla destra. 
Passano 6 minuti e ancora Delta che rischia il raddoppio con Rosso. Rinvio sbagliato di Pirana, che mette la palla sui piedi di Pasi, il quale l’appoggia a Rosso, che di prima intenzione colpisce il palo e la sfera finisce sul fondo. 


Al 16’ Mortaro scaglia la sfera con potenza in direzione di Pirana, ma Rosso è in mezzo e devia sul fondo. Ancora Mboup ci prova da calcio d'angolo di Pasi, ma la sfera risulta essere sempre troppo alta. 

Dopo 5 minuti rigore per il Delta Porto Tolle. Mortaro la mette in centro area per Pasi, che viene atterrato senza dubbi per il direttore di gara, che fischia il calcio dal dischetto. Da quest’ultimo va Pasi che spiazza Pirana. 2 – 0 per un Delta in piena crescita, che poco dopo ha la palla del 3 – 0 con Rosso, che non sfrutta a dovere la situazione. 

Finisce una gara dominata dal Delta Porto Tolle che fino alla fine ha tenuto il pallino del gioco per mantenere il vantaggio e fare la differenza. Una boccata d'ossigeno per tutta la società che finalmente può godersi tre punti meritati. 

Delta Porto Tolle – Tamai  2 – 0 

Delta Porto Tolle: Bala, Maistrello, Sarr, Episcopo (44’ st. Vecchi), Mboup, Cuccato, Telesi (21’ st. Pellielo) Malagò, Rosso (48’ st. Gemini), Pasi, Mortaro (37’ st. Castellan). A disposizione: Milan, Garbini, Corti, Tosi, Anarfi. 
Allenatore: Pagan 

Tamai: Pirana, Pertoldi, Mortati (27’ st. Serafin), Pessot, Borgobello, Dikic, Zupperdoni (27’ st. De Riz) Trento, Masia (1’ st. Nezha), Moras, Cenci (23’ st. Smrtnik). A disposizione: Gavagnin, Barbierato, Peresin, Pradebon, Lubian. 
Allenatore: Bianchini 

Arbitro: Valentini di La Spezia 
Assistenti di linea: Russo di Nichelino e Mititelu di Torino 
Reti: 6’ st. Malagò (D), 22’ st. rigore Pasi (D) 
Ammoniti: Cuccato, Episcopo (D) 
Note: 250 spettatori, tempo piovoso, angoli 5/2, recupero 1/5 

15. giornata serie D girone C
CALDIERO - BELLUNO 0 - 3 
MONTEBELL. - AMBROSIANA 0 - 2 
CARTIGLIANO - VIGASIO 2 - 0 
CHIONS - CAMPODARS. 3 - 4 
DELTA - TAMAI 2 - 0 
ESTE - SAN LUIGI 1 - 0 
LEGNAGO - ADRIESE 4 - 3 
MESTRE - U.C.CHIOGGIA 2 - 0 
U.FELTRE - CJARLINS M. 2 - 0 
VILLAFRANCA - LUPARENSE 1 - 1

Classifica
CAMPODARS. 34
CARTIGLIANO 31
LEGNAGO 27
MESTRE 26
ADRIESE 25
U.C.CHIOGGIA 24
U.FELTRE 24
CJARLINS M. 24
LUPARENSE 22
AMBROSIANA 22
ESTE 22
CHIONS 19
DELTA 18
BELLUNO 18
CALDIERO 18
MONTEBELL. 17
VILLAFRANCA 13
TAMAI 7
VIGASIO 7
SAN LUIGI 6

Prossimo turno
ADRIESE - CARTIGLIANO

AMBROSIANA - MESTRE
BELLUNO - CHIONS
CAMPODARSEGO - LEGNAGO
CJARLINS - MONTEBELLUNA
LUPARENSE - CALDIERO
SAN LUIGI - FELTRE
TAMAI - ESTE
UNION CLODIENSE - VILLAFRANCA
VIGASIO - DELTA PORTO TOLLE
Articolo di Domenica 24 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it