Condividi la notizia

COLDIRETTI

Celebrati i valori etici fondamentali del lavoro della terra

Festa del Ringraziamento a Villafora (Rovigo), premio San Giorgio quest’anno assegnato al professor Enzo Ortolan

0
Succede a:

BADIA POLESINE (RO) -  Alla presenza delle autorità civili (fra i quali Graziano Azzalin, consigliere regionale) e militari, domenica 24 novembre anche gli agricoltori dall’associazione Coldiretti di Villafora si sono ritrovati  attorno all’arciprete don Alex Miglioli, per celebrare la 69esima giornata nazionale del Ringraziamento, che dal 1951 viene festeggiata in tutta Italia con una serie di manifestazioni benedette dalla Conferenza Episcopale Italiana (Cei).

Don Alex Miglioli, ha raccordato magistralmente l’omelia liturgica del giorno, con i valori etici fondamentali del lavoro della terra “… che va coltivata con amore, rispetto e pazienza per poterne raccoglierne i frutti, così come nella fede”. Poi, introducendo il concetto di corresponsabilità ha promosso la necessità di capire l’importanza della collaborazione, invitando a non dimenticare che nel prossimo c’è l’immagine del Signore: “Forse anche qui c’è qualcuno che odia qualcuno; è triste, ma questo è il momento di pregare cercando la riconciliazione”. “Impariamo dal buon ladrone, ha esortato il parroco, quando chiese a Gesù, di ricordarsi di lui per entrare nel regno dei cieli, perché riconoscendo i propri errori e riconciliandosi col prossimo, nessuno è escluso dal perdono di Dio”. È parso un chiaro invito a non cedere alla tentazione dell’egoismo che contrappone e divide gli animi.

Al termine della messa Mario Cabassa, a nome del comitato promotore, ha spiegato le motivazioni dell’attribuzione del premio San Giorgio quest’anno assegnato al professor Enzo Ortolan.

L’assessore Stefano Segantin, in rappresentanza del Sindaco, accompagnato dai colleghi Targa e Capuzzo, ha portato la vicinanza dell’Amministrazione al mondo dell'agricoltura, felicitandosi con un plauso per l’assegnazione del premio al professor Ortolan “… che è stato anche il mio preside, stimato da tutti, non solo a Badia”.

La cerimonia è proseguita sul piazzale antistante alla chiesa con la tradizionale benedizione delle macchine agricole.

In definitiva almeno per oggi, tranne il maltempo, nulla è parso turbare la giornata di festa a Villafora.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Domenica 24 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it