Condividi la notizia

MOVIMENTO POLITICO

Il popolo che odia chi strilla ed odia si stringe come sardine in Piazza a Rovigo

Le sardine a Rovigo si ritrovano in piazza Garibaldi visto che il listone di piazza Vittorio Emanuele II è occupato dalle casette di Natale ed alle 18 di accenderà anche l’albero

0
Succede a:

ROVIGO - Sabato 30 novembre alle 17 le “sardine” si ritrovano anche a Rovigo “in nome dell'antifascismo e in antitesi alla politica fatta di urla, di insulti e di arroganza usate per frastornare i cittadini più socialmente fragili e crearsi un consenso politico che non parla di soluzioni, ma solo di capri espiatori”.

“Siamo quel Paese che cerca di conoscere e ragionare, di impegnarsi e partecipare a dare una prospettiva al Paese. Siamo magari diversi, ma il desiderio comune è realizzare un futuro migliore per l'Italia e i suoi cittadini presenti e futuri. Il nostro impegno, le nostre piazze, non sono una cambiale in bianco per nessuno, ma un avviso per tutti: vi osserviamo e siamo pronti ad intervenire. Qualcuno lo abbiamo già bocciato perchè è un caso irreversibile di antidemocrazia, altri li teniamo d'occhio”.

“E in un Paese che oggi si trova notizia di cellule naziste collegate con organizzazioni di stampo mafioso e forze politiche che tentano l'accredito nel consenso democratico, ma si riferiscono all'anticostituzionale fascismo, credo sia ancora più chiara la ragione delle sardine di prendere il largo nel mare aperto e segnalare una urgenza di politica seria. Se credete che il nostro Paese meriti un futuro democratico vero, vi aspettiamo con la vostra sardina personalizzata”.

“Di concerto con la questura di Rovigo - comunicano gli organizzatori - abbiamo deciso di cambiare location per ragioni di sicurezza, visti i lavori in corso per il rifacimento di una parte della piazza adiacente alla colonna, e considerata l’istallazione delle casette di Natale sul listone di Piazza Vittorio Emanuele II.  Per agevolare lo svolgimento del flash mob, quindi, ci sposteremo in Piazza Garibaldi”.

Articolo di Giovedì 28 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it