Condividi la notizia

SCUOLA

Due le redazioni operative per il giornalino degli alunni

Da novembre è sorto il giornalista scolastico dell’istituto Comprensivo Rovigo 4, con l’obiettivo di proporre un percorso esperienziale nuovo e stimolante che consenta agli studenti di sviluppare ed ampliare la competenza in lingua madre 

0
Succede a:

ROVIGO - A partire dal mese di novembre è presente sul sito dell’istituto Comprensivo Rovigo 4 una sezione dedicata al Giornalino scolastico “La voce degli alunni”, elaborato dalle due redazioni operative presso la scuola secondaria “A. Riccoboni” di Rovigo e la succursale “S. Zennaro” di Grignano Polesine. 

Infatti dal corrente anno scolastico 2019-20, l’Istituto Comprensivo Rovigo 4 ha avviato il progetto del giornalino scolastico con l’obiettivo di proporre, nella fase iniziale, alle alunne e agli alunni della scuola secondaria dell’Istituto un percorso esperienziale nuovo e stimolante che consenta loro di sviluppare ed ampliare la competenza in lingua madre, attraverso attività di lettura, riflessione e produzione in un contesto relazionale strutturato e positivo.

Tanti gli argomenti trattati dalle due redazioni nel “numero zero” del giornalino scolastico: da chi erano Antonio Riccoboni e Sante Zennaro, alla tradizione storica della Fiera di Rovigo, da Halloween all’Orientamento Scolastico per le classi terze della secondaria per toccare anche ricorrenze significative come i trent’anni della caduta del Muro di Berlino e della Convenzione dei diritti dell’infanzia. 

Per realizzare il giornalino i redattori hanno utilizzato l’aiuto delle nuove tecnologie che hanno permesso di riproporre e rinnovare l’attività della redazione incrementandone l’aspetto cooperativo e comunicativo e consentendo agli studenti di esprimere la propria creatività e liberare la propria fantasia: non solo articoli da pubblicare, ma anche immagini o disegni. Ogni forma di espressione può essere inserita nel giornalino scolastico web: poesie, interviste, recensioni. Tutto ciò di cui i giovani parlano e di cui amano parlare, per raccontare se stessi e la realtà della propria scuola. 

Il progetto è, inoltre, esteso anche alle alunne e agli alunni delle scuole primarie dell’Istituto in quanto inserito come progetto portante delle attività di continuità nel corrente anno scolastico. Nell’ottica dell’inclusione e dell’imparare ad imparare, tutte le classi dell’Istituto potranno dare il loro prezioso contributo alla realizzazione di tale importante strumento di diffusione di idee e di presentazione delle progettualità realizzate all’interno dell’IC Rovigo 4, inviando articoli, foto e disegni alle redazioni.

Le alunne e gli alunni delle redazioni stanno partecipando con entusiasmo a questa interessante esperienza: attraverso la realizzazione del giornalino sono loro i protagonisti attivi e direttamente coinvolti nelle scelte degli argomenti e del loro sviluppo. Insieme imparano a costruire percorsi di apprendimento sviluppando competenze di cittadinanza attiva. 

Articolo di Lunedì 2 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it