Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO

Sequestro record all’Outlet, 44 chili di droga

Stavano caricando gli ultimi pacchi, ma non erano dei regali, ma confenzioni da un chilo di marijuana. Arrestati due corrieri della droga, dalla squadra mobile di Ferrara, a Occhiobello (Rovigo)

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (RO) - Arrestati due corrieri della droga dagli agenti della Questura di Ferrara. Sequestro record della squadra mobile estense all’Outlet di Occhiobello, ben 44 chili di maijuana. In Carcere a Rovigo sono finiti E.F. 48 enne di Salerno e A.M. 42enne di Arcangelo di Romagna (Fc).

Erano le 17 di mercoledì 4 dicembre quando i due son stati colti sul fatto mentre stavano caricando su un furgone gli ultimi pacchi. Ma non era un semplice trasloco, era marijuana.

Nel mezzo una intercapedine ricavata artigianalmente all’interno del quale erano stipati 41 involucri trasparenti di circa un chilo.  Per sviare eventuali controlli i due avevano caricato 4 scatoloni con ciabatte e pantofole, mentre la droga era nascosta dietro all’intercapedine.

Si presume che la droga fosse destinata al mercato ferrarese, il locale era stato preso in affitto da pochi giorni al solo fine di stoccare la droga in attesa della consegna.

La società Occhiobello Outlet Village srl dichiara la totale estraneità agli eventi accaduti presso il Centro.

"La Direzione del Centro e l’Istituto Securiteam srl di Ferrara - specifica la società - con mansioni di addetti alla Security, hanno collaborato e collaborano attivamente con le Forze dell’Ordine e la Polizia di Stato".  Chiaramente la società non era informata dell'attività illecita in corso.

Articolo di Giovedì 5 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it