Condividi la notizia

SICUREZZA

Fiume Po: allerta gialla anche venerdì

Il peggio è passato, ma il lento defluire della piena del Fiume Po in provincia di Rovigo, ed in particolare in Basso Polesine, tiene in allarme la Protezione civile per ancora 48 ore

0
Succede a:

ROVIGO - E’ ‘allerta gialla’ per ‘ordinaria criticità lungo il fiume Po in Veneto: il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile ha emesso un avviso di possibile rischio idraulico oggi e domani per il lento defluire della piena del fiume Po.

Mentre in tutto il territorio regionale non sono previste precipitazioni significative né eventuali eventi di criticità, resta monitorata l’onda di piena del Po che sta interessando le zone del Polesine e del Delta: il livello a Pontelagoscuro è sotto la prima guardia e ci si attende anche a Polesella la discesa sotto la prima guardia; nelle sezioni del Delta si registrano livelli in lento calo, sopra la prima guardia a Cavanella e di poco sopra la seconda ad Ariano.

L’avviso di criticità riguarda esclusivamente le aree del fiume Po ed il territorio dei comuni rivieraschi.

Articolo di Giovedì 5 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it