Condividi la notizia

VANDALISMO

A Porto Viro se la prendono con l'auto dell'ex assessore: vandalizzata su tutti i fianchi

La Fiat Punto di Roberto Luppi è stata rigata volontariamente su tutti i lati della carrozzeria: "Sicuramente un atto vandalico per intimidirmi"

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) - Un gesto vile ed increscioso, quanto occorso all'auto di Roberto Luppi parcheggiata a Porto Viro. Il veicolo è in uso anche alla figlia dell'ex assessore comunale di Porto Viro Roberto Luppi, una Fiat Punto nera che nel parcheggio della Casa di cura locale è stata oggetto delle attenzioni di ignoti che l'hanno deliberatamente graffiata su entrambe le fiancate, sul cofano e sul retro della carrozzeria.

"L'automobile è stata danneggiata il 05 dicembre 2019, dalle ore 12.00 alle ore 13.00, nel parcheggio del presidio ospedaliero di Porto Viro denuncia Luppi - da persone che per il momento non sono identificate, spero che i protagonisti vengano presi, considerando che nel parcheggio sono installate le telecamere. Sicuramente un atto vandalico per intimidirmi. Si sono armati di chiave rigando su entrambi i lati la carrozzeria".

Il danneggiamento è stato scoperto dallo stesso Luppi, che ha deciso di non fare riparare l'auto. Anzi, ha aggiunto: "La utilizzerò come al solito, in modo da far vedere a tutti i danni che ha subito. Continuerò a fare il mio dovere, come sempre".

Luppi ha denunciato il fatto ai Carabinieri.
Articolo di Sabato 7 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it