Condividi la notizia

CARABINIERI 

Bazar della droga davanti ad un locale di Rovigo, arrestato [VIDEO]

In auto, e a casa, aveva di tutto, i Carabinieri di Rovigo lo hanno fermato davanti ad un esercizio di viale Porta Adige. 38enne fermato per detenzione ai fini di spaccio e detenzione di armi atti ad offendere

0
Succede a:

ROVIGO - Quando hanno perquisito l’auto, i militari dell’Arma di Rovigo hanno trovato di tutto, perfino due manette, un taser, un piccone, cocaina, eroina, ecstasy, mentafetamine, ed ogni genere di droga disponibile sul mercato. Un vero e proprio venditore ambulante. Già noto alle forze dell’ordine, Andrea Antole, 38enne di Boschi Sant’Anna in provincia di Verona, a casa aveva il resto. Bilancini di precisione, medicinali di ogni genere che di solito vengono utilizzati dai pazienti del Sert, coltelli, 11 telefonini cellulari, droga di ogni genere tipo, perfino della marijuana mischiata con l’eroina.

Come illustrato dal tenente colonnello Umberto Carpin, l’operazione dei Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Rovigo del capitano Giovanni Truglio, e della locale Stazione, si è compiuta nella notte dell’8 dicembre tra le 2 e le 5 del mattino.

Al centro il capitano Truglio a destra il tenente colonnello Carpin

I militari operanti, all’esito di un mirato servizio antidroga effettuato nei pressi di esercizi pubblici in viale Porta Adige, hanno fermato l’autovettura Mercedes Classe A, condotta dall’arrestato. Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio e porto di armi ed oggetti atti ad offendere

Tra l’auto e la propria abitazione i Carabinieri hanno trovato di tutto. 3,132 gr di “cocaina”, suddivisa in tre dosi, 72,255 gr di “hashish”, suddivisa in tre pezzi; 10,029 gr di “eroina”, suddivisa in cinque dosi; una pastiglia di “ecstasy”; vario materiale per il confezionamento dello stupefacente; 11 telefoni cellulari; uno storditore elettrico, 4 coltelli e 2 manette; 845 Euro probabile provento di spaccio. Il 38enne ha già dei precedenti per droga.

Articolo di Lunedì 9 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it