Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Aliù potrebbe lasciare l'Adriese; per Busetto l'addio è sicuro

Il forte bomber adriese (Rovigo) avrebbe ricevuto una sostanziosa offerta dal presidente dell'Arzachena (squadra sarda militante nel girone G di serie D), Gabriele Volpi, mentre il centrocampista adriese ha dato l'addio domenica

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Arriva come un fulmine a cielo aperto una notizia che potrebbe far tremare l'ambiente granata: Graziano Aliù potrebbe lasciare l'Adriese 1906.

Il forte attaccante, lo scroso anno autore di ben 24 gol e quest'anno già a quota 10 reti totali avrebbe ricevuto una ghiotta offerta dal presidente dell'Archena, squadra sarda che disputa il girone G di serie D, Gabriele Volpi. Quest'ultimo è arrivato alla presidenza dopo le dimissioni di giugno scorso di Menio Fiorini e ha voluto caricarsi anche di questa società dopo anni di presidenza con lo Spezia calcio, che continua a mantenere.

Ora è da capire cosa deciderà Aliù nelle prossime ore, visto che treni del genere non passano tutti i giorni, ma è possibile che l'ambizione di rimanere nella squadra granata potrebbe prevalere, sta tutto a lui.

Chiaramente sarebbe un duro colpo per la compagine granata che si priverebbe dell'unico vero bomber all'interno della propria rosa. 

Nel frattempo è sicuro l'addio di Emanuele Busetto, centrocampista di qualità che purtroppo ha fatto sempre fatica a trovare spazio e con l'arrivo di Gerevini ne avrebbe avuto sempre meno. 


Nobile è in grosso forse per la permanenza (direzione Delta Porto Tolle) e sembra che la società stia comunque cercando altre soluzioni per rimpiazzare i possibili partenti.
Articolo di Martedì 10 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it