Condividi la notizia

RUGBY

Bersaglieri e biancazzurri, con la famiglia Perin, al fianco dei bimbi malati

Rovigo e Badia Polesine non dimenticano i bambini che soffrono, FemiCz e Borsari al reparto Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova con Roberto Perin per portare un sorriso e tanti doni

0
Succede a:

PADOVA - Mercoledì 11 dicembre una giornata speciale per i bambini ricoverati nel reparto Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova. Alcuni giocatori e membri dello staff della FemiCz Rovigo e del Badia, hanno portato un sorriso, qualche pallone, e i panettoni offerti dallo sponsor Borsari.

Motore di questo bel gesto la famiglia Perin, papà Roberto ha coinvolto il mondo del rugby con Team for Children Onlus. Dal  24 dicembre 2015 Rovigo piange Nicola, il mediano di Dio (LEGGI ARTICOLO),. Per tutto il Polesine ovale è stato come perdere un figlio, il torneo internazionale Aldo Milani ha anche istituito un premio speciale in suo onore.

Ex mediano di mischia della Monti, Rovigo lo ricorda in ogni occasione (LEGGI ARTICOLO). Generoso, altruista, gli è stato dedicato anche un libro (LEGGI ARTICOLO).

La sua storia ha commosso il mondo del rugby, e la visita dei giocatori al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova non è stata una passerella, ma un gesto sentito, voluto, perchè Rovigo non dimentica Nicola, e tutti i bambini che soffrono.

“E’ stato un momento bellissimo - ha commentato Roberto Perin - i giocatori e lo staff che li ha accompagnati si sono intrattenuti con i bambini per un’ora, una ventata di allegria in reparto, un gesto che è stato particolarmente apprezzato. Devo ringraziare tutta la FemiCz Rovigo e la Borsari Badia, sono stati fantastici”. La voce rotta dall’emozione, Roberto Perin con la moglie Adriana da anni collaborano a vari progetti con diverse associazioni a supporto dei bimbi malati. (LEGGI ARTICOLO).

Accompagnati dal team manager Antonio Romeo, la FemiCz Rovigo era presente con capitan Matteo Ferro, Diego Antl, Marcello Angelini, Massimo Cioffi, Jacques Momberg, Andrea Menniti-Ippolito. Per la Borsari Badia erano presenti Jacopo Boscolo, Andrea Milan, Jorge Lorenzo, Mattia Zecchini, e i dirigenti Gianni Montanaro e Piero Talasso. 

Giorgio Achilli

 

Articolo di Mercoledì 11 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it