Condividi la notizia

RUGBY

Bersaglieri allo Zaffanella trovano Chirnoaga

Gli arbitri delle semifinali di ritorno di Coppa Italia, Angelucci dirigerà la partita più delicata tra Petrarca e Fiamme Oro, il Rovigo sul velluto a Viadana con diversi cambi  

0
Succede a:

ROVIGO - Semifinale di ritorno per la FemiCz Rovigo, sabato 14 dicembre con 31 punti di vantaggio (LEGGI ARTICOLO), non dovrebbe avere problemi a Viadana, discorso diverso per il Petrarca che a Roma deve difendere 14 punti di scarto. Rossoblù con un piede in finale di Coppa Italia, resta da stabile l’avversario, Padova o Fiamme Oro. Squadra di coach Casellato che è ancora imbattuta in campionato e in Coppa, e anche se ci sarà un robusto tournover, non lascerà campo libero agli avversari.

FemiCz che mercoledì 11 dicembre ha fatto visita al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova, in compagnia dei rossoblù anche diversi giocatori e dirigenti della Borsari Badia (LEGGI ARTICOLO). 

Il romano Gabriel Chirnoaga ed il livornese Federico Angelucci (arbitro di gara 1 a Rovigo) dirigeranno le semifinali di ritorno di Coppa Italia in programma allo Zaffanella di Viadana tra il XV di casa dell’IM Exchange ed i rossoblu della Femi-CZ Rugby Rovigo ed a Roma presso la Caserma Gelsomini dove i cremisi delle Fiamme Oro riceveranno l’Argos Petrarca di coach Marcato.

COPPA ITALIA – SEMIFINALE RITORNO – 14.12.2019 – ORE 14.30

IM Exchange Viadana 1970 - Femi-CZ Rugby Rovigo Delta, arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)
AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Steafno Roscini (Milano)
Quarto uomo: Andrea Pretoriani (Milano)

Fiamme Oro Rugby - Argos Petrarca Rugby, arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Leonardo Masini (Roma), AA2 Edaordo Meo (Roma)
Quarto uomo: Paolo Paluzzi (Roma)

 

 

Articolo di Mercoledì 11 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it