Condividi la notizia

PRESEPE PORTO TOLLE

Un presepe come simbolo del rinascere

Nella giornata di mercoledì 11 dicembre è stato benedetto il presepe sull'incrocio tra via Po di Tolle e via Matteotti a Porto Tolle (Rovigo)

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Nel pomeriggio di ieri è stata stata benedetta la barca fornita dalla cooperativa Delta Padano del presidente Paolo Mancin, che contiene il presepe del comune di Porto Tolle; una raffigurazione semplice ma che racchiude tutto il significato di questa opera, fatta all'interno proprio di una di quelle imbarcazioni che sono affondate il 12 novembre scorso dopo la devastazione che è arrivata a Scardovari (LEGGI ARTICOLO).

Un progetto realizzato dal laboratorio "Quattro Mani" e la sua coordinatrice Veronica Finotti, insieme a Giulio Gibin falegname di Porto Tolle, che si sono dedicati a questo presepe. 

Quest'ultimo è stato messo appositamente sull'incrocio tra via Po di Tolle e via Matteotti, perchè è il crocevia tra le tre isole.

"Il significato di tutto questo è il rinascere, per queste festività natalizie, ma anche per l'avvenire, perchè sia un nuovo inizio per la nostra cittadina". 
Così il sindaco Roberto Pizzoli che commenta la creazione del presepe.
Articolo di Giovedì 12 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it