Condividi la notizia

CALCIO PROMOZIONE

Una sconfitta che non ci sta per il Porto Viro

Contro il Campigo la formazione di mister Matteo Tiozzo (Rovigo) esprime un ottimo gioco, ma le decisioni arbitrali sono completamente a suo svantaggio e i tre punti vanno alla compagine padovana

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) - Il Porto Viro perde 1 - 0 in casa del Campigo e rimane ultimo in classifica. Una sconfitta amara per la formazione rodigina che avrebbe meritato ben altro, dato che le occasioni da gol sono state numerose, oltre a un fallo da rigore che non è stato fischiato dal direttore di gara. A questo punto ci si chiede come mai questa disattenzione da parte dell'arbitro che, di fatto ha cambiato da solo le sorti di tutta una partita. 

"Dispiace aver perso così, in quanto fino alla fine abbiamo fatto il massimo per arrivare alla vittoria che non è arrivata". Così il mister Matteo Tiozzo, che commenta poi: "Loro una bella squadra, ma alla fine siamo stati noi a dominare il gioco per gran parte della sfida; peccato che il direttore di gara non abbia valutato bene le decisioni, in quanto il nostro rigore era chiaro, mentre quello dato alla compagine di casa era veramente un grosso punto di domanda". 

"In ogni caso vorrei sottolineare che il gruppo è coeso e che tutti i ragazzi vogliono fare il massimo già dalla prossima partita". Concludendo: "Vorrei tra l'altro specificare che potremo avere sicuramente qualche punto in più se in certe circostanze ci fossero state le decisioni giuste e magari un po' di fortuna che sarebbe stata importante".

 
Articolo di Giovedì 12 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it