Condividi la notizia

POLITICA

Davide Bendinelli lascia Forza Italia e aderisce ad Italia Viva

Il coordinatore regionale del Veneto degli azzurri abbandona il partito del Cavaliere Silvio Berlusconi e segue l'ex Presidente del consiglio dei Ministri Matteo Renzi

0
ROVIGO - Giornata di novità in casa Forza Italia: a Rovigo Renzo Marangon viene nominato coordinatore provinciale (LEGGI ARTICOLO) del movimento senior, a livello veneto invece il coordinatore Davide Bendinelli abbandona ed aderisce ad Italia Viva. Nel capoluogo della provincia di Rovigo Bendinelli si era visto alle ultime elezioni politiche in appoggio ai candidati azzurri alle europee, oggi, l'allora coordinatore regionale di Forza Italia ha aderito al partito di Matteo Renzi.

Dopo un periodo di intensa e sofferta riflessione, ho deciso di lasciare Forza Italia, dopo essermi dimesso da coordinatore del Veneto: una casa che mi ha dato tanto, ma che non riconosco più come mia. I valori liberali sulla base di cui è nata, sono stati traditi, sacrificati sull’altare del sovranismo.

Pertanto, ho deciso altresì di aderire ad Italia Viva e sposare il progetto di Matteo Renzi: una casa liberale, garantista, che porta avanti quei  valori in cui ho sempre creduto e che Forza Italia ha deciso di abbandonare.

La mia è una scelta ideale: non ho mai, fin dal 1994, fatto politica per le poltrone, ma sempre e comunque per le idee.” Così la nota del deputato Davide Bendinelli.
Articolo di Giovedì 12 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it