Condividi la notizia

RUGBY

Giant Mtyanda e Leiger nel Xv di partenza 

Qualche cambio, ma non troppo per il ritorno di semifinale di Coppa Italia. FemiCz Rovigo con gli ultimi arrivati Giant e Leiger in campo dal primo minuto a Viadana. 31 punti il vantaggio da difendere dopo gara 1

0
Succede a:
Giant Mtyanda in gara 1 contro il Viadana

ROVIGO - Coach Casellato non vuole correre rischi, capitan Ferro a riposo, ma i big ci sono praticamente tutti.

FemiCz Rovigo che sabato scorso ha dominato gara 1 di semifinale di Coppa Italia contro il Viadana (LEGGI ARTICOLO), ma sabato 14 dicembre allo Zaffanella meglio non sottovalutare l’avversario.

“Sappiamo che sarà una partita dura - spiega coach Casellato - dove il Viadana vorrà riscattarsi dopo la sconfitta di sabato scorso, dimostrando che non si meritava di prendere 41 punti. Siamo pronti, ci siamo allenati anche con la neve e quindi saremo pronti anche mentalmente per combattere. Il nostro obiettivo è vincere la partita facendolo nel migliore dei modi, sperando di migliorare gli aspetti negativi che vi sono stati sabato scorso durante il primo tempo. Questa sarà una partita che ci servirà anche per il futuro, in vista soprattutto della difficile trasferta contro I Medicei.”

Odiete capitano di giornata, Diego Antl estremo per fare spazio a Cioffi ai centri. Barion ritrova una maglia da titolare all’ala, prima partita dall’inizio per il giovane Visentin che avrà le chiavi della mischia. Numero otto sulle spalle di Michelotto (ex Badia), seconda linea tutta straniera con Giant Mtyanda e il francese Nibert, l’argentino Leiger in campo dal primo minuto.

Ad arbitrare l’incontro sarà Gabriel Chirnoaga (Roma) coadiuvato dai giudici di linea Clara Munarini (Parma) e Stefano Roscini (Milano). Il quarto uomo sarà il signor. Andrea Pretoriani di Milano. Nell’altra semifinale le Fiamme Oro tentano di ribaltare il punteggio dell’andata contro il Petrarca Padova (34-20).

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 14 dicembre, ore 14.30
Coppa Italia, semifinale di ritorno
IM Exchange Viadana v Femi-CZ Rovigo
andata: Femi-CZ Rovigo v IM Exchange Viadana 41-10 (5-0)
IM Exchange Viadana: Zaridze; Spinelli, Finco, Tizzi, Souare; Ceballos, Gregorio; Ghigo, Ferrarini, Denti And. (c); Bonfiglio, Grassi; Brandolini, Ribaldi, Denti Ant.
a disposizione: Breglia, Mannucci, Mazibuko, Devodier, Casado Sandri, Bronzini, Manganiello, Pavan
all. Jimenez
Femi-CZ Rovigo: Antl; Odiete (cap.), Cioffi, Angelini, Barion: Menniti-Ippolito, Visentin; Michelotto, Lubian, Vian; Mtyanda, Nibert; Pavesi, Nicotera, Leiger
a disposizione: Cadorini, Rossi, D’Amico, Mantovani, Liut, Piva, Modena, Citton
all. Casellato
arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)
AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Steafno Roscini (Milano)
Quarto uomo: Andrea Pretoriani (Milano)

Articolo di Venerdì 13 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it