Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

5 - 1 al Villafranca e Adriese che dimostra di essere ancora una delle favorite per la vittoria finale

Tre punti d'oro per la formazione granata (Rovigo), che con il pareggio del Campodarsego si avvicina alla vetta; prestazione di spessore che serviva al morale in vista della prossima sfida in casa del Caldiero

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Vittoria importante per l'Adriese, che dopo la caduta inaspettata di Chions si prende una sonora rivincita e conquista tre punti importantissimi in classifica, soprattutto alla luce del pareggio del Campodarsego con il Mestre, che permette alla stessa formazione granata di superare i veneziani e accorciare di due punti sui padovani. 



Una partita dove Luca Tiozzo ritorna ad utilizzare quel 4 - 4 - 2 che lo aveva premiato contro il Cartigliano e che anche in questo caso ha fatto la differenza. Lauria per la prima volta in panchina dal primo minuto e subentrante solo sul 4 - 1 a Florian, insomma con i giochi già fatti; mentre da registrare la comparsa sulla panchina di un ottimo giovane come De Bei, oltre alla prima in campionato di Demalija.

Inizia la sfida subito con un rigore netto per la formazione di casa visto il braccio largo di Dentale su passaggio di Aliù. Dal dischetto va Florian che sbaglia calciando su Rossi e il risultato rimane invariato.

Al 15’ i padroni di casa sfiorano il pareggio. Bel cross di Vecchi che attraversa lo specchio della porta e trova la botta a colpo sicuro di Beltrame, fermato solamente dal gran riflesso di Rossi.

Al 28' Lo Sicco ci prova da fuori area con un tiro potente e la sfera prima viene deviata da un giocatore veronese, per poi rimpallare sulla traversa e superare la linea di porta per il vantaggio granata. 

Passano solo sei minuti e il Villafranca pareggia i conti con Strada. Cross di Camilli che trova la testa di Strada, il quale non si lascia sfuggire l'occasione e va direttamente in rete per l'1 - 1 temporaneo. 

L'Adriese non ci sta e al 38' riprende il vantaggio della partita con un gol di Aliù, il quale tira anch'esso da fuori area, trova la deviazione di un difensore ospite e la sfera va dritta in porta.

Fine della prima parte della partita con l'Adriese più propositiva, ma la compagine veronese che non vuole mollare la possibilità di tornare al pareggio a tutti i costi. 

Il secondo tempo però vede un Villafranca che fa fatica e una formazione etrusca che continua a macinare gioco. A questo punto ci pensa Boscolo Berto a portafre il punteggio sul 3 - 1 di testa su un bel cross preciso di Lo Sicco, oggi migliore in campo per la squadra di casa. 

Ma c'è spazio anche per il quarto gol con Florian che sfrutta al meglio la sponda di Aliù e girandosi calcia con potenza alle spalle di Rossi.

Ultimo gol per l'Adriese al 34' ancora con Lo Sicco che trova il passaggio preciso di Aliù, secondo assist per lui, e calcia con precisione in rete. Insomma, una partita all'insegna della squadra granata, che sembra rivitalizzata da una vittoria come questa e nell'attesta del ritorno di Pagan e Meneghello, c'è la speranza dell'arrivo di qualche altro rinforzo.

Nel frattempo il pensiero va a Caldiero, il quale ha pareggiato anche contro il Cartigliano dopo aver guadagnato lo stesso risultato anche contro il Campodarsego. 


Adriese-Villafranca Veronese 5 - 1

Adriese: Demalija, Mantovani, Vecchi (10'st Zukic), Boscolo Berto, Lo Sicco, Capitanio (13'st Pandiani), Beltrame (37'st Finessi), Gerevini, Aliù, Florian (27'st Lauria), Parolin (13'st Scarparo). A disp.: Cabras, De Bei, Lala, Frigato. All.: Tiozzo

Villafranca Veronese: Rossi, Ambrosi, Capanna, Foroni, Bertaso (13'st Franchini), Andreis, Cannoletta (17'st Vicentini), Polo (38'st Oliboni), Camilli (15'st Zanetti), Dentale (37' Valenta), Strada. A disp.: Martello, Abbate, Boccalai, Bortignon. All.: Adami

Arbitro: Mirabella di Napoli
Assistenti di linea: Maroni di Fermo e Preci di Macerata
Reti: 28' pt, 34 'st Lo Sicco (A), 34' pt Strada (V), 38' pt Aliù (A), 5' st Boscolo Berto (A), 20' st Florian (A)
Ammoniti: Demalija (A), Andreis, Strada, Foroni (V)
Note: Spettatori 300 circa; calci d'angolo 4/4; minuti di recupero 0/3

18. giornata serie D girone C
CJARLINS M. TAMAI 2 - 1 
ADRIESE - VILLAFRANCA 5 - 1 
AMBROSIANA - DELTA 2 - 1 
BELLUNO - MONTEBELL. 0 - 1 
CAMPODARS. - MESTRE 0 - 0 
CARTIGLIANO - CALDIERO 1 - 1 
LEGNAGO - CHIONS 2 - 0 
LUPARENSE - U.FELTRE 2 - 3 
SAN LUIGI - VIGASIO 3 - 2 
U.C.CHIOGGIA - ESTE 2 - 1

Classifica
CAMPODARS. 39
LEGNAGO 33
CARTIGLIANO 32
ADRIESE 31
AMBROSIANA 31
U.FELTRE 30
MESTRE 30
CJARLINS M. 30
U.C.CHIOGGIA 29
LUPARENSE 25
DELTA 24
BELLUNO 24
MONTEBELL. 24
ESTE 22
CHIONS 22
CALDIERO 20
VILLAFRANCA 14
TAMAI 10
VIGASIO 10
SAN LUIGI 9

Prossimo turno
CALDIERO - ADRIESE
DELTA - CJARLINS MUZANE

CHIONS - CARTIGLIANO
ESTE - AMBROSIANA
MESTRE - BELLUNO
MONTEBELLUNA - LUPARENSE
TAMAI - SAN LUIGI 
FELTRE - UNION CHIOGGIA
VIGASIO - LEGNAGO
VILLAFRANCA - CAMPODARSEGO
 

Articolo di Domenica 15 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it