Condividi la notizia

FURTI

Ruba in una casa, i miliari dell’Arma lo arrestano

Dopo tre anni arriva la condanna, il 28enne residente a Stienta (Rovigo), già noto alle forze dell’Ordine e con precedenti specifici, deve scontare un anno di carcere per furto aggravato. I Carabinieri lo hanno arrestato

0
Succede a:

STIENTA (RO) - Nella mattinata dI sabato 14 dicembre, i Carabinieri della stazione di Stienta (Ro) hanno tratto in arresto Mohammed Lachhab, cittadino marocchino 28enne domiciliato proprio nel comune altopolesano con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Il provvedimento è stato eseguito poichè l’uomo deve scontare una pena detentiva di 12 mesi di reclusione, emessa il  9 dicembre 2019 dal Tribunale di Verona, poiché resosi responsabile di furto aggravato in abitazione con recidiva, commesso il 27 ottobre 2016 a Casaleone (Vr). L’arrestato è stato condotto presso la Casa circondariale Rovigo.

Articolo di Lunedì 16 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it