Condividi la notizia

CERIMONIA DEGLI AUGURI

Una targa che parla di Rovigo al Quirinale

Consegnata al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la targa di benemerenza dell'ex polesano Natalino Stocco trasferitosi in provincia di Campobasso in Molise

0
Succede a:
ROMA - Alla fine, dopo tanta insistenza Natalino Stocco ce l'ha fatta: è riuscito a consegnare al Presidente della Repubblica una targa di benemerenza tramite il proprio presidente della regione Molise.

L'ex imprenditore e veneto, nativo di Ceregnano in provincia di Rovigo, per tanti anni fornitore azionale del corpo nazionale dei vigili del fuoco e ideatore del logo 115 per gli automezzi dei vigili del fuoco, è infatti attualmente residente in Molise a Tufara di Campobasso, ed ha convinto il presidente della regione Molise Dinato Toma a consegnare la targa di benemerenza al Presidente della Repubblica onorevole Sergio Mattarella a nome dello stesso Stocco in occasione della cerimonia degli auguri ai presidenti delle regioni italiane di fine anno mercoledì 18 dicembre presso il palazzo del Quirinale a Roma.

Il testo della targa al presidente della Repubblica Sergio Mattarella è: "Con stima e affettuosa amicizia e di vicinanza alla bandiera italiana ed al corpo nazionale dei vigili del fuoco. Con il Molise nel cuore, Natalino Stocco nativo di Rovigo". Nella stessa occasione una seconda targa è stata consegnata al Comandante della legione Carabinieri di Abruzzo e Molise.

Articolo di Mercoledì 18 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it