Condividi la notizia

LA PROTESTA

35 dipendenti rischiano il posto, altri lo hanno già perso

A Rovigo c’è preoccupazione per i lavoratori del Sma Ipersimply, il 23 dicembre scatta lo sciopero nazionale, i punti vendita Auchan verranno ceduti, nel Veneto solo 12 punti su 27  passeranno alla rete Conad

0
Succede a:

ROVIGO - L’allarme lo lancia il segretario generale Filcams Cgil Rovigo, Franca Beggiao, il 23 dicembre scatta lo sciopero generale dei lavoratori dei punti vendita Auchan che verranno ceduti.

“Tale operazione  mette  a rischio 6 mila posti di lavoro in tutta  Italia, nel Veneto solo 12 punti vendita su 27 passeranno alla rete Conad e purtroppo ad oggi quello di Rovigo (Sma Ipersimply) non rientra in alcun passaggio,  mettendo a rischio gli oltre 35 dipendenti”

“La situazione del nostro territorio  è davvero preoccupante, e sarà un Natale molto amaro perchè  in pochi mesi stiamo assistendo alla chiusura di molte attività commerciali: dal Mercatone (ad Aprile), al fallimento dichiarato proprio il 19 dicembre dei  Negozi Nove Once  (chiuderà il punto vendita di Adria e quello di Rovigo) per un totale di 9 dipendenti. Solo nel mese di dicembre vi saranno le chiusure negozio  di Pittarello  (di viale Porta Adige ) 5 dipendenti, (rimarrà aperto  il punto vendita al centro commerciale La Fattoria). A questi si aggiunge la chiusura del negozio Bata di Adria,  4 dipendenti, del negozio Tobago, con 3 dipendenti”.

“Sarà un Natale molto amaro per questi lavoratori - evidenzia Franca Beggiao  - e stiamo parlando di lavoratori in part time e soprattutto donne, con una età media sopra i 40 anni, con difficoltà anche di ricollocazione nel mondo del lavoro.

Nel nostro territorio la precarietà continua ad aumentare,  c’è la necessità  che la politica rimetta al centro il lavoro, basta licenziamenti bisogna far partire gli investimenti e far ripartire l’occupazione, difendendo il lavoro e l’impresa”.

Articolo di Venerdì 20 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it