Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Il Delta si sveglia troppo tardi: il Cjarlins si porta a casa il panettone

Partita con alti e bassi per la formazione di Porto Tolle (Rovigo), che purtroppo non riesce a concludere le occasioni create e si lascia bucare nei miglior momenti della propria prestazione

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) – Seconda sconfitta consecutiva per il Delta Porto Tolle, che cade in casa per 2 – 1 con il Cjarlins Muzane degli ex Adriese Buratto e Santi. Pagan cambia quattro undicesimi della squadra rispetto a Sant'Ambrogio, ma non porta frutti. Buona parte della gara è stata di marca friulana con il Delta costretto solo alle ripartenze. 

Al 7’ subito occasione per il Delta con Episcopo, che lanciato verso la porta da Malagò, prova a concludere di prima intenzione, ma Sourdis compie un vero e proprio miracolo deviando la sfera in angolo. Su quest'ultimo Mboup trova un rimpallo che per un nulla non finisce in rete. 



Cjarlins che mantiene il pallino del gioco e Delta Porto Tolle che cerca di rifarsi sulle ripartenze, che purtroppo in più casi non si concretizzano nell'ultimo passaggio. 

Al 24’ vantaggio del Cjarlins Muzane con Santi, che sfrutta al meglio il rimpallo sulla parata acrobatica di Bala, che non devia in angolo, ma sui piedi dell’attaccante ex Adriese. Delta che reagisce subito, ma il cross di Tosi non è preciso. 

Alla mezzora Pasi si fa tutta la fascia sinistra da solo, entra in area e prova a scaricare sull'incrocio dei pali più lontano, ma la sfera esce di pochissimo, con Sourdis battuto. Formazione di casa che prova ad arrivare nell'area avversaria, ma Cjarlins che si difende bene, fa girare bene palla e non lascia spazi ai friulani. 
Finisce il primo tempo con tanto Cjarlins e poco Delta, che ha creato una sola occasione da gol. 

Il secondo tempo riparte con una bella occasione sprecata da Vita, che su cross di Telesi davanti al portiere friulano, fa schizzare la sfera sopra la traversa. 

Al 11’ altra occasione per il Delta con Vita che entra in area di prepotenza, la mette dentro per Padi, che per un nulla non riesce a chiudere in rete, con Sourdis che si supera. Telesi incontenibile sulla destra, al 13’ entra in area, l'appoggia a Episcopo che viene anticipato da Sourdis per pochissimo. 

Nel miglior momento della squadra di casa, arriva la rete del raddoppio ancora grazie a Santi, che piazza efficacemente un’altra azione corale della squadra friulana con una mezza rovesciata che da spettacolo. Delta che non si arrende e vuole il gol. 

Cjarlins Muzane che continua il suo pressing, con il Delta che ora sembra più spento rispetto a inizio secondo tempo. Delta che prova dalla distanza ancora con Pasi,
ma Sourdis si fa sempre trovare pronto. Arriva il gol del Delta con Pasi, che si fa trovare pronto sul traversone di Telesi e conclude in rete da posizione ravvicinata, accorciando le distanze al 37’. 

Delta tutto avanti per cercare il pari. Tanti traversone, azioni in solitaria, ma il gol non vuole arrivare. Al 46’ caos in area, con quattro giocatori deltini nell'area piccola, ma nessuno riesce a piazzarla in rete. 

Finisce una partita ancora amara per la compagine di casa, che ora penserà al girone di ritorno e riprenderà i propri allenamenti il 28 dicembre. 


Delta Porto Tolle – Cjarlins Muzane  1 – 2 

Delta Porto Tolle: Bala, Maistrello (29’ st. Sarr), Tosi (24’ st. Rosso), Pallielo, Mboup, Vecchi, Gemini (1’ st. Telesi), Malagò (18’ st. Busetto),  Vita, Pasi, Episcopo. A disposizione: Milan, Cuccato, Castellan, Anarfi, Corti, Sarr. 
Allenatore: Pagan 

Cjarlins Muzane: Sourdis, Ndoj, Facchinutti, Tobanelli, Zuliani, Longato, Bussi, Migliorini (23’ st. Dussi), Santi (34’ st. Spetic), Buratto (16’ st. Tonizzo), Gubellini (20’ st. Pez). A disposizione: Calligaro, Lugnan, Burba, Ruffo. 
Allenatore: Moras 

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco 
Assistenti di linea: De Luca e Minniti di Merano 
Reti: 24’ pt., 15’ st. Santi (C), 37’ st. Pasi (D) 
Ammoniti: Vecchi, Vita (D) 
Note: tempo nuvoloso, 100 spettatori, angoli 5/2, recupero 0/5 

19. giornata serie C
U.FELTRE - U.C.CHIOGGIA 0 - 1 
CALDIERO - ADRIESE 4 - 2 
MONTEBELL. - LUPARENSE 1 - 3 
CHIONS - CARTIGLIANO 2 - 1 
DELTA - CJARLINS M. 1 - 2 
ESTE - AMBROSIANA 4 - 1 
MESTRE - BELLUNO 0 - 1 
TAMAI - SAN LUIGI 0 - 4 
VIGASIO - LEGNAGO 3 - 1 
VILLAFRANCA - CAMPODARS. 1 - 1

Classifica
CAMPODARS. 40
LEGNAGO 33
CJARLINS M. 33
U.C.CHIOGGIA 32
CARTIGLIANO 32
ADRIESE 31
AMBROSIANA 31
U.FELTRE 30
MESTRE 30
LUPARENSE 28
BELLUNO 27
ESTE 25
CHIONS 25
DELTA 24
MONTEBELL. 24
CALDIERO 23
VILLAFRANCA 15
VIGASIO 13
SAN LUIGI 12
TAMAI 10

Prossimo turno
CALDIERO - CHIONS
DELTA - LUPARENSE
ESTE - BELLUNO
MESTRE - CARTIGLIANO
MONTEBELLUNA - ADRIESE
SAN LUIGI - AMBROSIANA
TAMAI - UNION CHIOGGIA
FELTRE - CAMPODARSEGO
VIGASIO - CJARLINS MUZANE
VILLAFRANCA - LEGNAGO
 
 
Articolo di Domenica 22 Dicembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it