Condividi la notizia

SAN SILVESTRO MAGICO

70.000 persone per applaudire la Martarello Group di Rovigo al Capodanno di Venezia [VIDEO]

La città più bella del mondo si illumina grazie allo spettacolo pirotecnico della azienda di fuochi d'artificio di Arquà Polesine (Rovigo) per il quinto anno di seguito

0
Succede a:
VENEZIA - Uno spettacolo straordinario, dedicato alla più bella città del mondo, che per il quinto anno di seguito decide di servirsi della Martarello Group di Arquà Polesine per celebrare il Capodanno a Venezia.

Un tradizionale susseguirsi di fuochi, senza musica, sparati da una chiatta ormeggiata davanti alla Basilica di San Marco, alla punta della Dogana, che hanno impegnato sei persone per i 19 minuti di spettacolo pirotecnico.


Una dotazione di fuochi sontuosa, con circa 950 kg di materiale esplodente, di tutti i colori per concludere con un finale tutto in bianco per riflettersi al meglio sull'acqua della laguna.


La soddisfazione di Michele Martarello è palpabile per la ottima riuscita dell'evento che per il quinto anno consecutivo ha incantato le migliaia di spettatori, per quest'anno limitati a 70.000 lungo Riva degli Schiavoni, Riva Ca' di Dio, Riva San Biasio, Riva dei Sette Martiri e piazza San Marco.

A partire dalle 23.30 è cominciato un countdown a suon di rintocchi pirotecnici che hanno accompagnato l'arrivo della mezzanotte e l'inizio dell'esplosione della magia dei fuochi riflessi sul bacino di San Marco come saluto per il nuovo anno.

 
Articolo di Mercoledì 1 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it