Condividi la notizia

NATURA E DELTA DEL PO

[VIDEO] Branco di cinghiali a nuoto nel Delta del Po

In occasione dell'ultima piena del fiume Po nel Delta alcuni cacciatori diretti verso le classiche "botti" incontrano un gruppo di 12 cinghiali a nuoto da una parte all'altra del ramo del grande fiume

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Loro sono un gruppo di cacciatori della bassa mantovana che poco prima della fine dell'anno si stavano probabilmente recando in botte o in scanno nel Delta con un barchino, la caccia in provincia di Rovigo è infatti consentita tra il 15 settembre 2019 ed il 30 gennaio 2020, con oppurtune limitazioni per singole specie, ed attraversando un ramo del fiume Po si sono imbattuti in un incredibile incontro: 12 cinghiali stavano attraversando a nuoto il fiume vicino a loro.

Dalla analisi delle immagini del video integrale è riconoscibile il faro di Pila, i tralicci dell'alta tensione provenienti dalla centrale Enel di Polesine Camerini, e l'acqua torbida fa riferimento all'ultima piena del fiume Po del periodo di fine dicembre 2019, e tutto fa pensare ad un attraversamento a nuoto della laguna del Barbamarco.

"No, no, non ci spariamo", hanno messo in chiaro a voce nel video per evitare qualsiasi polemica, certo è che il Delta del Po non smette di stupire, anche d'inverno, offrendo degli incontri incredibili se non vi fossero le immagini a raccontarli.
Articolo di Giovedì 2 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it