Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Subito battaglia in seconda categoria

Sfida importante tra Polesine Camerini e Frassinelle (Rovigo), Altopolesine contro la Ficarolese, Beverare attende il Grignano, Stientese a Ca' Emo, mentre la Villanovese sarà ospitata dal Boara Polesine

0
Succede a:
ROVIGO - Riparte anche la seconda categoria con qualche scontro di spessore, anche se nel girone di ritorne ogni giornata è d'oro, visto che ci sarà chi vorrà arrivare alla salvezza a tutti i costi, oltre a chi ha tutte le intenzioni di arrivare in zona playoff o vincere il campionato. Proprio in quest'ultimo caso trovaimo il Polesine Camerini che giocherà in casa contro il Frassinelle terzo in classifica e che cercherà di vincere a tutti i costi. 

Il Crespino invece attende il Medio Polesine, formazione fortemente in difficoltà e che è alla ricerca disperata di punti per non giocarsi i playout. Il Beverare, dopo il cambio di mister e il pareggio con il Crespino, attende il Grignano, per continuare a sognare i possibili playoff. Stientese a Ca' Emo per rilanciare questo campionato, mentre la formazione adriese vuole mantenere inalterata la propria posizione in classifica. 

Altopolesine impegnato in casa contro la Ficarolese, per cancellare parte del girone d'andata che non è stato giocato come si voleva, come anche la Ficarolese, che vuole questa salvezza a tutti i costi. Villanovese a Boara Polesine per proseguire la propria striscia positiva e rimanere con una sola sconfitta al proprio attivo. 

Infine il Canalbianco giocherà in casa contro il Papozze spuntato di Mazzucco, mentre lo Zona Marina andrà a giocare a San Martino di Venezze per distanziare proprio questa compagine in chiave salvezza. 

Le partite inizieranno alle ore 14.30 di domenica 5 gennaio. 



 
Articolo di Sabato 4 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it