Condividi la notizia

POLESINE

Calto, comune mignon con meno di 700 abitanti

Il Comune con la più bassa densità demografica della provincia di Rovigo, ma con ben quattro liste alle ultime elezioni amministrative

0
Succede a:

CALTO (RO) - Calto allo scorso 1° gennaio era sceso a 699 abitanti, record negativo da Melara a Porto Tolle.

Il picco demografico era stato raggiunto nel lontano 1911, al tempo di Tripoli bel suol d'amore, con 1875 residenti,  poi un lento, continuo decremento. Il Comune misura sul Po 10,85 km2 per una densità per km2 di 65,25 persone/km2.  I Comuni italiani sono 7.914 e Calto si posiziona al 6573° per dimensione demografica, al 1335° per età media. Robusto il tessuto socio-economico dato dalla grande area produttiva sulla strada regionale Eridania.

Il 26 maggio 2019 è stata rinnovata l'amministrazione locale e qui un record polesano di liste in gara, ben quattro. I votanti sono stati 464 (62,62%), schede valide 441, bianche 14, nulle 9.

Da rilevare che i dipendenti comunali sono 6, 1 ogni 6 abitanti; è stato appena espletato un pubblico concorso per un posto si area tecnica a tempo indeterminato ed ha vinto Silvia Fuso.

La n. 1 Con voi per Calto, candidata sindaca Giovanna Cairoli arrivata al 2° posto con 195 voti (44,22%), eletto, oltre alla Cairoli, Matteo Riccardo. La 2 Fare per Calto, capitanata da Bruno Fioravanti, si e piazzata terza con 39 suffragi (8,84%) e nessun eletto.

Michele Fioravanti (la 3 per Calto nel cuore) ha vinto per soli 3 punti di scarto su Giovanna Cairoli (44,9%), ottenendo il 2° mandato consecutivo. Ininfluente la 4 (L'Altra Italia), capitanata da Alice Zampollo, ferma a 9 suffragi (2,04%).

Bruno Fioravanti, di professione architetto e figlio di Giorgio Fioravanti già primo cittadino negli anni '80, governa nel segno della continuità, mentre è senza sconti l'opposizione di Giovanna Cairoli, alla seconda sconfitta come aspirante sindaca, dopo la prima del 2014 sempre contro Bruno Fioravanti. Vice sindaco Fulvio Tironi, assessora Giulia Baldelli.

Articolo di Domenica 5 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it