Condividi la notizia

LAVORO

Sei incontri con test di verifica, anche di medicina legale

Corso di formazione obbligatorio per lo svolgimento dell’attività funebre organizzato da  Confartigianato Polesine nella sede di Rovigo  

0
Succede a:

ROVIGO - La Delibera di Giunta Regionale n.982 del 17/07/2014, ha modificato il regolamento a disciplina del servizio funebre, prevedendo specifiche disposizioni tecniche per tutti gli operatori che operano nel settore.

Con tale provvedimento, precisa una nota di Confartigianato Polesine, sono state introdotte nuove ed importanti disposizioni sui requisiti formativi per l’esercizio dell’attività funebre. In primis, risulta obbligatoria la frequenza al corso formativo al fine dell’ottenimento,  al termine del corso e conseguente superamento del test di verifica, dell’attestazione dei requisiti formativi obbligatori.

Il corso di formazione di 15 ore, in partenza martedì 14 gennaio alle ore 18, presso la sede di Rovigo di Confartigianato Polesine, sarà suddiviso in 6 incontri da tre ore che tratteranno tematiche di medicina legale, igiene pubblica, Medicina e Sicurezza sul lavoro.

Per le imprese di onoranze funebri interessate o per i privati che intendessero partecipare al percorso formativo finalizzato ad una futura opportunità di impiego nel settore, è possibile contattare la Segreteria Organizzativa di Confartigianato Polesine al numero 0425.474772 o inviare una mail all’indirizzo formazione@confartigianatopolesine.it 

 

Articolo di Martedì 7 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it