Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Due ex Adriese affondano il Delta

Sconfitta per 2 - 0 per il Delta Porto Tolle (Rovigo) in casa della Clodiense, un derby avvincente, ma che ha visto la formazione di mister Pagan deficitaria per quasi tutto il secondo tempo la compagine deltina

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Dopo la bella prestazione in casa con la Luparense, il Delta Porto Tolle cade a Chioggia contro una formazione arrabbiata per la sconfitta contro il Tamai e che aveva tutte le intenzioni di prendersi una sono rivincita e tornare alla vittoria per provare la scalata della vetta della classifica. La compagine deltina ha giocato in dieci uomini dall'8' del secondo tempo, ma lo svantaggio c'era già. A segno due ex Adriese, Marangon e Martino, che sono stati decisivi in questa sfida. 

Il vantaggio della Clodiense arriva al 18' con Martino che crossa per Ferretti, il quale non sfiora la palla, ma Bala viene ingannato dal suo salto e la sfera cade direttamente in rete. Si continua con il Delta che cerca una reazione ma è Gerthoux che prende il palo alla mezzora del primo tempo. Unica occasione per il Delta con Busetto che spara alto.

Nella seconda frazione di gioco il Delta rimane in dieci all'8' per gioco violento di Gemini. Al 10' fallo di Sarr su Porcino ed è rigore, dal dischetto va Marangon che conclude in rete. Successivamente c'è la reazione della squadra deltina, che non porta frutto. 

Union Clodiense - Delta Porto Tolle 2 - 0

Union Clodiense: Boscolo, Martino, Cuomo, Pastorelli , Ostojic, Porcino (36’ st. Gattini), Erman, Baccolo (31’ st. Djuric), Gerthoux (33’ st. Rosa); Ferretti (39’ st. Biolcati), Marangon.
Allenatore: Vittadello.

Delta Porto Tolle: Bala, Gemini, Vecchi, Cuccato, Sarr (41’ st. Anarfi), Pellielo (1’ st. Telesi), Busetto, Malagò (34’ st. Abrefah), Vita, Rosso (16’ st. Tosi), Raimondi (46’ st. Castellan).
Allenatore: Pagan.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Assistenti di linea: Leoni di Cagliari e Calefati di Saronno
Reti: 18’pt. Martino (U), 12’ st. rig Marangon (U)
Ammoniti: Erman, Baccolo, Biolcati; Busetto, Malagò, Scuccimarra.
Espulsi: 8' st. Gemini per fallo violento



21. giornata serie D girone C
LEGNAGO - CALDIERO 0 - 0
CAMPODARS. - MONTEBELL. 2 - 2
U.C.CHIOGGIA - DELTA 2 - 0
LUPARENSE - ESTE 3 - 1
ADRIESE - MESTRE 0 - 1
AMBROSIANA - TAMAI 5 - 0
BELLUNO - U.FELTRE 1 - 3
CHIONS - VIGASIO 1 - 1
CARTIGLIANO - VILLAFRANCA 4 - 1
CJARLINS M. - SAN LUIGI 0 - 1

Classifica
CAMPODARS. 44
LEGNAGO 37
CARTIGLIANO 36
AMBROSIANA 35
U.C.CHIOGGIA 35
ADRIESE 34
MESTRE 34
U.FELTRE 33
CJARLINS M. 33
LUPARENSE 31
ESTE 28
DELTA 27
BELLUNO 27
CALDIERO 27
CHIONS 26
MONTEBELL. 25
VIGASIO 17
SAN LUIGI 16
VILLAFRANCA 15
TAMAI 13

Prossimo turno
ESTE - ADRIESE
DELTA PORTO TOLLE - CAMPODARSEGO

CJARLINS MUZANE - UNION CLODIENSE
MESTRE - CHIONS
MONTEBELLUNA - LEGNAGO
SAN LUIGI - LUPARENSE
TAMAI - BELLUNO
FELTRE - CARTIGLIANO
VIGASIO - AMBROSIANA
VILLAFRANCA - CALDIERO
Articolo di Sabato 11 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it