Condividi la notizia

RUGBY SERIE C1

I neroverdi allungano e consolidano il comando della classifica

Il Fulvia Tour Andreotti Auto Villadose (Rovigo) batte 20-14 l’Altovicentino secondo della classe e consolida il primato

0
Succede a:

VILLADOSE (RO) - Vittoria 20-14 per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose nella nona giornata del campionato di serie C1 girone B contro il Rugby Altovicentino.

Primo tempo combattuto e con stimoli diversi tra le due formazioni. Il Dose già qualificato alla fase Promozione non gioca, come al solito, con il coltello tra i denti e lascia al RAV il pallino, con troppi placcaggi sbagliati.

I berici si portano avanti dalla piazzola con Cicciù, ma la reazione dei padroni di casa è pronta e arriva con la meta di Rizzatello, in assistenza ad un ottimo inserimento di Teneggi che sul due contro uno lancia il terza centro.

I polesani poco dopo restano con l'uomo in meno per un cartellino giallo a Vegro che paga l'indisciplina di tutti (falli ripetuti) e gli arancioneri trovano ancora coraggio per insediarsi nella metà campo neroverde e accorciare nuovamente sempre con il piede di Cicciù. 

Nel finale della frazione, ancora Teneggi a trovare il varco e a guadagnare il calcio di punizione che porta a +4 con la realizzazione di capitan Davì.

La ripresa si apre nel segno dei cambi, tecnici e forzati causa infortuni, per coach Pellielo e i padroni di casa si ancorano sugli avanti, trovando con il maul la meta di Moro.

Villadose - Altovicentino (FOTO DI RENATO BURATTO)

Il RAV poco dopo sfrutta al meglio un pallone di recupero per aprire al largo e innescare la buona linea veloce dei vicentini che porta in bandierina Adriani.

Cicciù non trasforma ma segna tre punti poco dopo grazie ad un fallo del Villadose e la distanza diventa minima.

E' allora ancora Rizzatello a suonare la carica, giocando veloce un calcio di punizione per un fuorigioco all'interno dei ventidue della formazione di Schio e a trovare la doppietta personale. Davì colpisce il palo nella trasformazione.

Attimi di nervosismo nel finale e una reazione costa un cartellino rosso a De Tomasi, ma il risultato non cambia più e il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose mantiene l'imbattibilità.

FULVIA TOUR ANDREOTTI AUTO RUGBY VILLADOSE-RUGBY ALTOVICENTINO 20-14

MARCATORI: pt 8' p. Cicciù; 14' Rizzatello meta tr. M. Pellegrini; 30' p. Cicciù; 39' p. Davì; st 10' Moro meta; 18' Adriani meta; 22' p. Cicciù; 37' Rizzatello meta.

FULVIA TOUR ANDREOTTI AUTO RUGBY VILLADOSE: Teneggi; Piombo, M. Pellegrini, Aretusini, Benaida; Davì, Vegro; Rizzatello, Moro, Greggio Masin; Bressello, M. Moretto; Marangoni, Borsetto, Zanardi. Subentrati: Rinaldo, Manfrinato, Pavanello, R. Pellegrini, Bonatti, O. Taddia. A disp.: Franchin. All. Pellielo.

RUGBY ALTOVICENTINO: I. Contin; Brandi, Gallo, Cicciù, Dalla Pozza; E. Contin, Pretto; Beghini, Bertoldo, Bicego; Pegoraro, Savio; Guerra, Malgarise, Munaretto. Subentrati: Grigore, Zebele, Grolla, De Tomasi, Prosdocimi, Adriani, Panozzo. All. Rangone.

ARBITRO: Filippo Vinetti di Milano. 

NOTE: pt 10-6; cartellino giallo a: Vegro (pt 20'); cartellino rosso a De Tomasi (st 39'); punti in classifica: Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose 4, Rugby Altovicentino 1.

Rugby Serie C1
POULE 1

domenica, 12 gennaio 2020 - 14 e 30
Fulvia Tour Rugby Villadose 76 - Rugby Alto Vicentino 20-14
Rugby Trento . Rugby Monselice 33-25
West Verona Rugby Union - ASD Rugby Frassinelle 10-26

Classifica
Fulvia Tour Rugby Villadose 76  36

Rugby Alto Vicentino 25
Rugby Trento 25
Rugby Monselice 22
Rugby Frassinelle 21
West Verona Rugby Union -5 

Prossimo turno
19 gennaio 2020

Monselice - Villadose
Frassinelle - Trento
Altovicentino - West Verona

Articolo di Domenica 12 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it