Condividi la notizia

CARABINIERI

60 posti disponibili per entrare nell’Accademia dei Carabinieri [VIDEO]

Scade il 31 gennaio 2020 il termine per presentare la domanda per l’ammissione al 202° Corso dell’Accademia per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. Una ghiotta opportunità per i giovani della provincia di Rovigo 

0
Succede a:

ROVIGO - L’auspicio del colonnello Antonio Rizzi, comandante provinciale dei Carabinieri di Rovigo, è che molti giovani polesani possano un giorno essere degli ufficiali dell’Arma. Non sono molti in provincia di Rovigo ad aver scelto di servire lo Stato. Un mestiere difficile, non si diventa ricchi sotto il profilo economico, ma di fatto è una missione per collettività. Carabinieri che sono presenti in tutte le missioni di pace all’estero, e in tutto il territorio nazionale sono un autentico punto di riferimento, anche per le piccole comunità. 

Scade il 31 gennaio 2020 il termine per presentare la domanda per l’ammissione al 202° Corso dell’Accademia per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. 60 posti disponibili, l’Arma dei Carabinieri offre ampia scelta, ci sono reparti specializzati che abbracciano i campi più disparati, l’ultimo in ordine di tempo la Forestale.

Al concorso possono partecipare concorrenti, anche se alle armi, di entrambi i sessi. Per la partecipazione i concorrenti devono possedere i seguenti requisiti generali: essere cittadini italiani; avere compiuto il diciassettesimo anno di età e non superare il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande. Gli appartenenti ai ruoli Ispettori e Sovrintendenti dell’Arma dei Carabinieri, partecipanti al concorso di cui al precedente art. 1, comma 1, lettera d), non dovranno superare il ventottesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande. (LINK) 

Articolo di Lunedì 13 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it