Condividi la notizia

VOLLEY

Tre punti d’oro

Nel Week end appena trascorso sono ripresi i vari Campionati Territoriali Fipav Rovigo e per il Volley Ariano di seconda divisione è arrivata la prima vittoria del 2020. Nulla da fare per le under 16 uscite a testa bassa in casa della capolista Sicell Gs

0
Succede a:

ARIANO NEL POLESINE (RO) - Due formazioni all’esordio nel 2020, con l’under 14 ad osservare il turno di riposo, consegnano al sodalizio di patron Sabina Avanzi un bottino di una vittoria e una sconfitta. Mentre la seconda divisione in casa contro le giovani ragazze della Polisportiva San Bortolo ottiene una vittoria per tre a uno, le ragazze del Volley Ariano under 16 in trasferta a Fiesso Umbertiano contro la capolista Sicell Gs Volpe incappano in una sonora sconfitta senza mai entrare in partita. 

Il venerdì: è iniziato con il piede giusto il nuovo anno per le ragazze Volley Ariano di seconda divisione, che tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di via Berlinguer, incamerano i primi tre punti del nuovo anno, pur non disputando una buona gara contro una Polisportiva San Bortolo, giovane ed arrembante. Quarta vittoria consecutiva che conferma il terzo posto in classifica dietro a Futurvolley e Project. Prossimo impegno per loro sarà venerdì 17 gennaio 2020 in trasferta contro il Volley Ball Polesella.

Ad Ariano nel Polesine, per il Campionato di Seconda Divisione: Volley Ariano vs Polisportiva San Bortolo 3-1 24/26 25/17 25/16 25/18

La domenica mattina: in trasferta Fiesso Umbertiano, contro la capolista Sicell Gs Volpe, sonora sconfitta per l’under 16, una squadra in sostanza nemmeno scesa in campo! Ovviamente il valore delle avversarie non è da mettere in dubbio, ma l’atteggiamento di tutto il gruppo è da dimenticare in fretta in vista della sfida casalinga di domenica prossima contro il fanalino di coda Futurvolley “Blu”.

A Fiesso Umbertiano, per il Campionato di under 16: Sicell Gs Volpe vs Volley Ariano 3-0 25/8 25/7 25/12

“La prima partita dopo il panettone è sempre difficile” queste le parole del Coach Luca Pregnolato, che prosegue: “Riprendere a giocare dopo tre settimane è sempre delicato e se con la seconda divisione, dopo il primo set siamo riusciti a rientrare in partita, con le under 16 non ci siamo riusciti” – “ Lavoreremo molto in settimana per prepararci al meglio ed eliminare le nostre incertezze”

 

Articolo di Lunedì 13 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it